Una serata da ricordare per Luisa Ranieri e Luca Zingaretti. Una vittoria agli ascolti tv per un progetto comune, peraltro in replica: "Il giudice meschino" è stato il più visto tra le proposte del palinsesto generalista della serata di domenica 21 marzo 2021. È da segnalare il grande boom di Che Tempo Che Fa che su Rai3 è stato visto da più di 3 milioni di spettatori netti. Sulle altre reti, Live – Non è la D'Urso (spicca la lite tra Walter Zenga e Alessandro Cecchi Paone sul vaccino cinese) fa segnare 2.1 milioni netti di spettatori per il 12.5% di share.

Ascolti tv 21 marzo 2021

Su Rai1 la replica de Il Giudice Meschino ha conquistato 4.982.000 spettatori pari al 21.9% di share e vince agevolmente la serata. Il secondo programma più visto, come anticipato in apertura, è stato Che Tempo Che Fa che ha avuto tra gli ospiti internazionali anche Nancy Pelosi: 3.140.000 spettatori netti per l'11.2% di share. Un risultato che proietta il programma in cima ai talk più visti della serata. Nel segmento de "Il Tavolo", Fazio realizza 1.691.000 spettatori netti per il 7.6% di share. Bene anche Live – Non è la D'Urso in leggera crescita: 2.124.000 spettatori pari al 12.5% di share

Gli ascolti tv sulle altre reti

Vediamo gli ascolti tv sulle altre reti. Pirati dei Caraibi: La Maledizione del Forziere Fantasma, film con Johnny Depp in onda su Italia, è stato visto da 1.507.000 spettatori netti per il 6.5% di share. Non è L'Arena, il talk show condotto da Massimo Giletti (il conduttore ha letto una lettera di Fabrizio Corona) è stato visto da 1.329.000 spettatori netti per il 5% di share. Su Rai2, il primo episodio di 9-1-1 è stato seguito da 1.197.000 spettatori netti per il 4.2% di share; il secondo episodio ha invece catturato 1.256.000 spettatori netti per il 4.8% di share. Bruno Barbieri – 4 Hotel, in onda su Tv8, è stato visto da 699.000 spettatori netti per il 2.6% di share. Forever Young, in onda su Rete 4, è stato visto da 557.000 spettatori netti per il 2.3% di share. Il film Pearl Harbor in onda sul Nove è stato visto da 419.000 spettatori netti per il 2.1% di share.