Nel suo appuntamento settimanale a Che tempo che faLuciana Littizzetto ha regalato una nuova perla, con la parodia del fatto più chiacchierato del momento: l'ormai celebre discorso di Giorgia Meloni sulla famiglia tradizionale, già oggetto di un remix-parodia che ha fatto il giro del web.

Il discorso di Giorgia Meloni e il remix

"Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono cristiana", queste le parole della Meloni, pronunciate durante un intervento a Roma in Piazza San Giovanni. Alcuni giorni dopo, il discorso ritenuto omofobo si è trasformato in un remix diffuso sul social TikTok, divenuto immediatamente virale. Paradossalmente, la stessa Meloni ha apprezzato e si è messa a sua volta a cantare il brano-parodia, trasformandolo in una sorta di inno di Fratelli d'Italia. La ciliegina sulla torta di questo tormentone è la versione di Lucianina, che riesce a prendere amabilmente in giro la Meloni e contemporaneamente a pizzicare la Rai sulla questione dello spostamento di Che tempo che fa su Rai2: sotto, il testo e il video.

Io Sono Luciana, il testo

Sono Luciana, sono una donna
sono una madre, sono pisquana
Sono Luciana, sono una donna
sono una madre, sono pisquana
Questo è il gioco del Freccero unico
ci devono togliere tutto quello che siamo
per farci perdere la nostra identità!

Vogliono che siamo
Fazio su Rai Uno, Fazio su Rai Due
Fazio su Rai Uno, Fazio su Rai Due
Uno uno uno che due
Uno uno uno che due

Difendiamo la nostra identità
difendiamo la nostra qualità
poltrone e sofà

Vogliono che siamo
conduttore uno, conduttore due
conduttore uno, conduttore due
uno, uno, due due
uno, uno, due due

Sono una donna, non sono una santa
Bevo la coca, bevo la fanta
Sono una donna, non sono una panda
Bevo la coca, bevo la fanta