Amati e odiati al tempo stesso, sempre protagonisti con i loro giudizi taglienti sugli altri naufraghi, Marina La Rosa e Luca Vismara sono stati tra i concorrenti più forti in assoluto all'ultima Isola dei Famosi come dimostrano il secondo e terzo posto ottenuti, dietro il vincitore Marco Maddaloni. Il mondo dello spettacolo italiano evidentemente ha visto nella ex gieffina e nel cantante di Amici, legati da un bel rapporto, una "coppia" artistica con molto potenziale. Tanto che, come ha annunciato Vismara nella puntata di Mattino 5 dell'8 aprile, i due stanno già lavorando a un progetto insieme:

Vi do una notizia in anteprima: a me e a Marina hanno proposto un programma in radio, lo stiamo preparando. Non vi libererete di queste due lingue biforcute.

Luca difende il suo percorso all'Isola

Intervistato da Federica Panicucci, Vismara ha rigettato le critiche di chi l'ha accusato di essere stato stratega e troppo pungente nei confronti degli altri naufraghi. "La gente a casa ha capito che quello che raccontavo era vero, che c'era un fondo di verità", ha sostenuto l'ex naufrago, accusando i compagni d'avventura di essere stati al contrario dei doppiogiochisti:

L'Isola è un reality. Io ero lì per smascherare questi che davanti alle telecamere erano in un modo e dietro in un altro. La nostra colpa era di continuare i nostri discorsi anche davanti alle telecamere, mentre gli altri si zittivano. Anche io mi aspettavo che gli ultimi due finalisti saremmo stati io e Marina.

Perché Marco Maddaloni ha vinto l'Isola dei Famosi

A dire di Vismara, il giocatore più astuto in realtà sarebbe stato Marco Maddaloni, vincitore grazie alla sua tecnica: "Marco se l'è giocata bene in finale, è stato furbo. Negli ultimi giorni ha ammesso di aver portato avanti una strategia, che era quella di andare d'accordo con tutti. Lui è stato il vero stratega". Il judoka ha fatto un po' discutere per la sua proposta di matrimonio "cinematografica" alla compagna di vita Romina Giamminelli, benché i due risultino in realtà già sposati in Comune da tempo.