Il 20 maggio, Luca Argentero e Cristina Marino hanno annunciato la nascita della loro primogenita. Per la bambina hanno scelto il nome Nina Speranza. L'attore e la sua compagna sono al settimo cielo. La preoccupazione all'idea di dare alla luce la piccola proprio durante l'emergenza Coronavirus, è ormai un lontano ricordo. Travolti dall'affetto dei fan, possono finalmente stringerla tra le braccia.

Le prime parole di Luca Argentero e Cristina Marino

Qualche giorno dopo la nascita di Nina Speranza, Luca Argentero e Cristina Marino sono tornati sui social per un breve commento. Sembra che l'attore, sebbene sia padre da pochissimo, abbia già potuto apprendere delle importanti lezioni dalla sua bambina. Sul suo profilo Instagram, infatti, ha commentato: "Ora capisco tante cose". L'attrice e modella Cristina Marino, invece, ha rimarcato il grande affetto con cui Nina Speranza è stata accolta. Inoltre, ha fatto sapere che una volta lasciato l'ospedale ha ritrovato la casa piena di fiori:

"Benvenuta a casa. Arrivare davanti alla porta di casa e trovare un giardino di fiori, entrare dentro casa e trovare una serra…ricevere tutti i vostri messaggi pieni di affetto! Grazie di cuore, Nina ha avuto un benvenuto alla vita ricco di amore".

Entrambi vorrebbero avere altri figli

In un'intervista rilasciata al settimanale Gente prima del parto, Cristina Marino ha svelato che sia lei che Luca Argentero vorrebbero creare una famiglia numerosa. Se l'attrice desidererebbe altri due figli, il protagonista di Doc – Nelle tue mani, sarebbe felice di ritrovarsi in casa una squadra di calcio:

"Mi piacerebbe avere tre di figli. Sono giovane e ho tutto il tempo. Se fosse per Luca, che è un entusiasta, metteremmo al mondo un’intera squadra di calcio. Veniamo entrambi da famiglie i cui genitori sono ancora innamorati dopo tanti anni. Credo che questo esempio sia fondamentale nel costruire una coppia duratura: io e lui condividiamo gli stessi interessi e ci divertiamo senza litigare mai. Luca è, prima di tutto, il mio migliore amico".

ora capisco tante cose….

A post shared by @ lucaargentero on