20 Gennaio 2017
11:07

Lo speciale ‘Porta a Porta’ sulla tragedia dell’Hotel Rigopiano primeggia in tv

Lo speciale ‘Porta a Porta’ sulla tragedia dell’Hotel Rigopiano ha primeggiato della prima serata del giovedì con 4 milioni 61mila telespettatori. Come giusto che sia durante circostanze di criticità nazionale, lo spazio dato all’informazione e all’approfondimento sembra l’unico davvero ben voluto dal pubblico italiano.

Lo speciale ‘Porta a Porta' sulla tragedia dell'Hotel Rigopiano ha primeggiato nella serata del giovedì con 4 milioni 61mila telespettatori e uno share del 15,67%. Il programma di Rai1, condotto da Bruno Vespa, è stato fortemente desiderato dal pubblico italiano, che sin dal mattino ha tenuto il fiato sospeso davanti alla tv a causa della terribile situazione verificatasi tra le montagne della catena del Gran Sasso. Tiene testa, forse come forma di diversivo, la programmazione di Canale 5 che, con ‘Il Bello delle Donne… alcuni anni', ha ottenuto 3 milioni 35mila telespettatori e uno share dell'11,99%. Terza posizione per Rai3 che con la partita Roma-Sampdoria. ferma a quota 2 milioni 633mila spettatori e il 9,90% di share.

Poco seguito, invece, per Rai2 che, con il film ‘Una famiglia all'improvviso', ha totalizzato 2 milioni 163mila telespettatori e uno share dell'8,27%, mentre ‘Iron Man' su Italia1 ha registrato 1 milione 970mila telespettatori e l'8,22% di share. La7 con ‘PiazzaPulita' è stata vista da 734mila telespettatori con uno share del 3,81% e su Retequattro, infine, ‘Ancora dalla vostra parte' ha ottenuto 723mila telespettatori pari a uno share del 2,81%.

Tragedia hotel Rigopiano: 'Un passo dal cielo 4' non va in onda, spazio a 'Porta a porta'
Tragedia hotel Rigopiano: 'Un passo dal cielo 4' non va in onda, spazio a 'Porta a porta'
Hotel Rigopiano, le lacrime di Barbara D'Urso che si commuove in diretta
Hotel Rigopiano, le lacrime di Barbara D'Urso che si commuove in diretta
La Valanga, i lettori di Fanpage.it bocciano la serie tv sulla tragedia di Rigopiano
La Valanga, i lettori di Fanpage.it bocciano la serie tv sulla tragedia di Rigopiano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni