16 Gennaio 2016
20:53
AGGIORNATO30 Gennaio

C’è Posta per te, la seconda puntata del 16 gennaio

Maria De Filippi conduce la seconda puntata stagionale di C'è Posta per te dopo il grande successo di pubblico della prima puntata di questa sedicesima edizione. Ospiti della serata Gabriel Garko e Fedez.

In evidenza
21:02

Gabriel Garko e Fedez ospiti di C'è Posta per Te

La prima puntata di C'è Posta Per Te è stata un bagno di pubblico televisivo per Maria De Filippi. La conduttrice, il 9 gennaio, oltre a regalare grandi emozioni con l'arrivo in studio di Marco Mengoni e degli attori de Il Segreto, ha presentato una storia di cui si è parlato per un'intera settimana, quella di Valeria e Ilenia. Per la seconda puntata non si è certo abbassato il livello, visto che ospiti della conduttrice e regina del sabato sera saranno due volti altrettanto noti dello show business nostrano: Gabriel Garko e Fedez. Il primo è reduce dalla fresca chiamata di Carlo Conti per il Festival di Sanremo 2016, quanto al secondo, uscito sconfitto dalla sua seconda edizione di X Factor, si tratta di un periodo in cui da molto spazio alla sua carriera musicale, più che a quella da volto televisivo.

A cura di A. P.
17 Gennaio
00:27

Giorgia chiede perdono al fidanzato, l'ha tradito poco prima delle nozze

L'ultima storia della seconda puntata di C'è Posta per Te è quella di Giorgia, che si doveva sposare. Lui si presenta a casa di lei insieme al padre e le chiede se messaggiava con un ragazzo. Lui inizia a leggere tutti gli sms che si erano scritti. "Hai rovinato tutto, tu mi hai tradito, il matrimonio salta". Giorgia ammette di aver avuto un piccolo flirt con il ragazzo del bar sotto casa sua, che si sono visti un paio di volte, che ci sono stati dei baci ma niente di più e ha interrotto immediatamente la storia e il ragazzo ha dato i messaggi al fidanzato. Dopo diverso tempo, nonstante l'opposizione della famiglia di lui, i ragazzi cominciano a rivedersi, in segreto. Eppure il ragazzo continua ad essere lontano da una certezza. Non è in discussione il suo sentimento per Giorgia, quanto più che altro c'è in gioco una questione di fiducia nei confronti di Giorgia. Dopo una lunga riflessione insieme a Maria De Filippi, che prova a convincerlo della buona fede di Giorgia, lui decide che è ora di darsi di nuovo, completamente ad una storia che ha rischiato di naufragare e merita invece di continuare. Così decide di aprire la busta.

A cura di A. P.
16 Gennaio
23:44

Fedez si commenta a C'è posta per te: "Sembro un palo del semaforo"

Puntuale, Fedez ironizza su se stesso poco dopo la messa in onda del suo ingresso in studio a C'è posta per te e lo fa tramite Twitter.

A cura di A. P.
16 Gennaio
23:38

Fedez a C'è Posta per te al fianco di Concetta, per la sorpresa alla figlia

Fedez ospite della parte finale della puntata, con la penultima storia. Marta è la figlia di Concetta, protagonista di questa sorpresa. Marta conosce Francesco, un ragazzo con cui decide di voler partire per la Capitale dove viveva il fidanzato. "E' giusto che parla e vada incontro a questa nuova vita e a farsi la sua famiglia". Purtroppo, due mesi dopo scopre di avere una brutta malattia e oggi vuole chiedere scusa alla figlia per non esserci stata quando doveva esserci. "Scusa se ero debilitata dalla malattia e sono riuscita a prendere l'aereo una sola volta. Scusami se quando sei rimasta incinta non ero lì con te, scusami se non sono riuscita a prepararti alla nascita di una bambina, Viola, che adesso ha tre anni".

A cura di A. P.
16 Gennaio
23:13

Emanuele: "Maria, te lo giuro, ora sono felice"

"Io non dormo nello stesso letto con un uomo che ha detto a mio figlio ‘Devi morire'. Io adesso sono felice, perché non ho più in casa una persona che mi dice di essere una spazzatura", le parole di Tania nei confronti del marito sono durissime, lui le chiede un'ultima possibilità, ma emerge che il problema non sia solo Emanuele, non siano solo quei due messaggi indirizzati a Emanuele, ma uno storico di un marito che l'ha sempre trattata malissimo. Poi parla Emanuele, che si commuove, ammettendo di essere felice, oggi: "Sto bene, faccio il mio lavoro e in casa non si respira più un'aria pesante".

A cura di Andrea Parrella
16 Gennaio
23:02

Emanuele: "Mio padre mi vuole bene solo ora che mia madre l'ha cacciato"

La moglie di Salvatore e il figlio, Emanuele, accettano di entrare in studio e ascoltano le parole di Salvatore, che si scusa con entrambi, pentito per quel che ha fatto e detto in passato, rinnegando quelle reazioni eccessive avute quando tutto è accaduto. La prima reazione immediata di Emanuele è molto dura: "Se mio padre mi vuole bene? Adesso che mia madre l'ha buttato fuori di casa, sì. Adesso provi a rimediare alla situazione, ma non va bene. Per me mio padre mi sta usando per arrivare a mia madre". Nel frattempo in rete dilaga ironia rispetto a quanto detto la settimana scorsa in puntata, con il famoso "crepa" di Valeria a Ilenia. Oggi è il turno del "Devi morire".

A cura di A. P.
16 Gennaio
22:56

Salvatore ha cacciato di casa il figlio gay, gli disse "Puoi anche morire"

Salvatore è il padre di Emanuele, va a C'è posta per te per raccontare la sua storia: "Un mese fa mia moglie ha deciso di cacciarmi di casa dicendomi Se non accetti nostro figlio te ne devi andare. E' scesa la figlia con due sacchi della spazzatura e due vestiti. Lui ha mandato due sms a suo figlio (gay) dicendogli "Per me puoi anche morire". Il figlio e la madre non rispondono ai tentativi che ha fatto". Salvatore non ha mai accettato la presunta omosessualità del figlio e, quando questa è emersa lui, disorientato, ha reagito malamente. Ora chiama in studio suo figlio e sua moglie per chiedere perdono.

A cura di A. P.
16 Gennaio
22:39

Tatiana chiude la busta: "Sono stata troppo male"

Francesco, il marito di Tatiana, prova a tirare le somme e riportare un po' di raziocinio in studio. Si rivolge alla moglie: "Se deve continuare a stare male è meglio che apra questa busta. Io so che ora ha ritrovato la serenità, il mio unico interesse è che lei stia bene, quindi io vorrei che ci pensasse bene. Ora non potete pretendere che lei apra la busta e venga lì a riabbracciarvi, ma se volete venire a vedere i nipoti, a trovarci, siete i benvenuti". Ma Tatiana decide di chiudere la busta, in questo momento non ce la fa ad essere ipocrita con i genitori.

A cura di A. P.
16 Gennaio
22:28

Tatiana ai genitori: "Non mi avete dato affetto, baci e abbracci no"

A provare a spiegare la situazione è il marito di Tatiana: "Tatiana ha visto che i genitori non le sono stati vicini in molte cose, altro che i mobili di casa e soldi". Ma il padre prova subito a intervenire: "Il bene che ti vogliamo noi passa oltre i soldi". La situazione sembra complessa, perché non si riesce a comprendere il motivo reale per il quale Tatiana abbia percepito una carenza d'affetto da parte dei suoi genitori. La questione poi vira sui soldi e Tatiana ammette che loro le abbiano chiesto soldi che poi non le hanno restituito. Ma Tatiana non fa capire benissimo la situazione, dice di essersi sentita sola, che un legame si sia rotto: "Non mi avete dato affetto".

A cura di A. P.
16 Gennaio
22:08

Tatiana non parla più ai genitori dopo il suo matrimonio: "Ci manca tantissimo"

La seconda storia di "C'è Posta per te" racconta della spaccatura tra due genitori e la figlia, Tatiana, che dopo il matrimonio con un ragazzo calabrese. I due genitori approvano da sempre il fidanzamento e il matrimonio della figlia, ma purtroppo hanno difficoltà economiche che impediscono loro di provvedere a quegli impegni per il matrimonio dei ragazzi. Tatiana dice di non preoccuparsi, tuttavia al matrimonio i due genitori vengono del tutto emarginati e allontanati. La ragazza chiederà loro 9000 euro per l'acquisto dei mobili della casa, ma questi non possono farlo, perché impossibilitati. Da quel momento i genitori vengono del tutto esclusi dalla vita della figlia, che impedisce loro di vedere i nipoti, li blocca su Facebook, Whtasapp, li cancella del tutto dalla sua vita per 4 anni, dicendo loro: "Ora è tardi, non serve più che ci siate nella mia vita, non sento ppiù la vostra mancanza".

A cura di Andrea Parrella
16 Gennaio
21:53

Gabriel Garko regala il sorriso a Maria e alle sue figlie a "C'è posta per te"

Entra in studio Gabriel Garko, accolto dal sorriso a 32 denti di Maria che lo chiama Gabriele. Lui si rivolge subito alla donna: "Secondo me ogni tanto dovreste farvi una vacanzina insieme. E' fondamentale che tu ritorni a sorridere, hai tre bellissime figlie". L'attore prova a consolare la donna e, dopo alcuni regali come un accappatoio, un cuscino e un grembiule da cucina, le regala un ciondolo dicendole: "Vorrei che tuo marito lo portassi non solo dentro, ma anche sopra il cuore".

A cura di A. P.
16 Gennaio
21:44

L'ironia della rete su Garko: "Maria fai presto, si sta sciogliendo"

Quando c'è Garko non manca mai l'ironia della rete rispetto all'attore, che non smette di far discutere, in negativo e positivo. Durante il racconto della storia commovente, molti si sono scatenati a prendere in giro l'attore, per il suo abbigliamento così come per il suo aspetto.

A cura di Andrea Parrella
16 Gennaio
21:19

Gabriel Garko arriva in studio e parte il coro: "Sei bellissimo"

Ovazione incredibile per Gabriel Garko, che entra in studio accolto da un pubblico in tripudio e un coro, "sei bellissimo", al quale non può che rispondere con un sorriso a 32 denti. Poi inizia il racconto della storia di tre ragazze, che decidono di chiamare la madre in studio. La donna, dopo la morte del padre, si è chiusa in se stessa e nel suo lavoro, dando l'impressione di non aver superato minimamente il lutto, ma di riuscire a farsi distrarre solo ed esclusivamente da lui, Gabriel Garko.

A cura di A. P.
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni