4 Dicembre 2020
21:24

“Live – Non è la d’Urso” prolungato, slitta la pausa natalizia

Barbara d’Urso ha annunciato che “Live – Non è la d’Urso” non terminerà come previsto domenica 13 dicembre, ma proseguirà fino a domenica 20 dicembre. Visto il successo di ascolti del talk show serale di Canale 5 infatti, Mediaset ha messo in programma due puntate aggiuntive. Slitta così la pausa natalizia per la padrona di casa, che si assenterà per due settimane, per tornare in tv domenica 10 gennaio.
A cura di Giulia Turco

Barbara d'Urso si conferma uno dei volti più amati della rete e il suo talk show della domenica sera "Live – Non è la d'Urso" vola in termini di ascolti. Così Mediaset ha proposto alla padrona di casa di prolungare il programma di due puntate, prima della pausa natalizia. Lo ha annunciato Barbara d'Urso nel salotto di "Pomeriggio Cinque", nella puntata di venerdì 4 dicembre, e si è detta molto felice di intrattenere più a lungo il suo pubblico.

Fino a quando va in onda "Live non è la d'Urso"

"Live – Non è la d'Uso" dunque non si fermerà domenica 13 dicembre, ma sarà prolungato di due puntate, fino a domenica 20 dicembre. Poi per il programma inizierà la pausa natalizia, ma tempo due settimane che Barbara d'Urso sarà già di ritorno per riprendere nel 2021, precisamente domenica 10 gennaio. Con la decisione di Mediaset di allungare il programma centra certamente anche il successo del Grande Fratello Vip, che non solo è stato prolungato fino a febbraio, ma nelle prossime settimane vedrà entrare nella casa altri 10 vip, che Barbara d'Urso non potrà certo perdersi.

Un'edizione segnata dal Covid

Ad ogni modo è un ottimo risultato per il programma, partito con l'edizione 2020-2021 in piena emergenza Coronavirus. Con tutte le difficoltà legate a tamponi e distanziamento sociale e soprattutto un elemento che difficilmente la padrona di casa dimenticherà: l'assenza del pubblico in studio.“Abbiamo deciso di non avere pubblico in studio ma piuttosto che avere pubblico distanziato e con mascherine preferisco lo studio vuoto”, aveva spiegato in un'intervista al Giornale. Nonostante tutto Barbara d'Urso era partita con il piede giusto lo scorso 13 settembre con la prima puntata, annunciata con un irriverente video promozionale, vestendo i panni di Miranda Priestly de "Il Diavolo veste Prada".

I film in replica fanno ascolti più alti di Live - Non è la D'Urso
I film in replica fanno ascolti più alti di Live - Non è la D'Urso
Le parole di Barbara D’Urso dopo la chiusura di Live – Non è la D’Urso
Le parole di Barbara D’Urso dopo la chiusura di Live – Non è la D’Urso
Live Non è la D'Urso slitta di una settimana e inizia domenica 17 gennaio, ecco perché
Live Non è la D'Urso slitta di una settimana e inizia domenica 17 gennaio, ecco perché
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni