La seconda puntata di Live- Non è la D'Urso, in onda domenica 29 settembre, non è nemmeno iniziata che Barbara D'Urso annuncia, durante l'anteprima che una delle ospiti previste per la diretta, non ci sarà perché colpita da un malore improvviso.

Il malore di Francesca De Andrè

Il secondo appuntamento con il programma serale della regina di Canale 5 si apre in maniera del tutto inaspettata. La prima notizia che viene divulgata al pubblico, non riguarda come di consueto, un riepilogo di ciò che accadrà nel corso della serata, ma è un aggiornamento sulle condizioni di salute di Francesca De Andrè. L'ex gieffina, infatti, ha avuto un collasso fuori gli studi Mediaset. A raccontarlo è la stessa Barbara D'Urso al pubblico, che spiega quanto è accaduto pochi istanti prima che la trasmissione iniziasse:

Erano le 20.55 vi ho appena fatto vedere queste immagini, dal parcheggio di Mediaset, Francesca De Andrè che aveva un comparto dedicato alla sorella contro di lei, è collassata. Non riuscivamo a rianimarla, abbiamo dovuto chiamare l’ambulanza, vi diremo cosa è accaduto a Francesca perché non riusciva a riprendersi, una nostra giornalista con la sua macchina l'ha seguita in ospedale.

Giorgio Tambellini rassicura Barbara D'Urso

La De André è stata accompagnata in trasmissione dal fidanzato Giorgio Tambellini, con cui è ritornata dopo la breve storia d'amore con Gennaro Lillio. Il giovane presente in studio, con lo stupore della D'Urso che pensava avesse seguito la fidanzata in ospedale, rassicura il pubblico dicendo che la nipote di Faber fosse in lenta ripresa, almeno da quanto gli era stato riferito poco prima dal suo manager. Durante la trasmissione, però, ci sarà un collegamento con l'ospedale affinché si accertino le condizioni di salute di Francesca De André.