4 Febbraio 2012
11:08

Lite ad Amici tra Gerardo e Marco [VIDEO]

Lo scontro nasce in merito alla “questione Pulli”: Gerardo ha abbandonato la scuola senza preavviso e rischia l’espulsione, ma per Marco è l’ennesima ‘cavolata attira-attenzione’. Pulli, allora, ricorda all’amico altri episodi in cui era lui a cercare visibilità.
A cura di Marianna D Onghia

Comincia a scaldarsi l'atmosfera di Amici, ad un mese circa dalla fase finale: siamo in periodo di esami di sbarramento, quelli che decretano il passaggio proprio al rush conclusivo della gara, che si terrà presso l'Arena di Verona, in via eccezionale, quest'anno. I ragazzi sono quindi sotto pressione, ma ciò non porta a giustificare determinati comportamenti, soprattutto se ad opera dei "recidivi": si parla, infatti, di Gerardo Pulli, cantautore della squadra blu, seguito da Mara Maionchi. L'ennesimo colpo di testa del ragazzo non solo gli fa rischiare l'espulsione, ma aizza una lite in studio con il compagno Marco Castelluzzo.

Nella registrazione speciale di Amici, trasmessa nelle ultime ore, Zanforlin ha portato all'attenzione un episodio avvenuto nella scuola in settimana: Gerardo, irritato dalle "chiacchiere" degli amici, che a suo dire spesso perdono di vista il vero valore da difendere, cioè la musica, ha abbandonato senza preavviso l'accademia di Amici. Fortunatamente per lui, il gesto impulsivo è stato arginato da un veloce ritorno alla base, con tanto di scuse per il colpo di testa avuto, ma Grazia Di Michele medita punizioni e tutta la commissione deciderà sulla permanenza del ragazzo entro oggi e durante il pomeridiano sapremo quale sarà il destino di Pulli. Durante la puntata speciale, vengono mostrati tutti gli rvm inerenti la questione e in uno di questi Marco Castelluzzo, allievo della squadra verde, zittisce i compagni che parlavano di Gerardo, perchè a suo dire così facendo gli regalavano visibilità.

‘;

Castelluzzo, in studio, torna a dire la sua sul gesto del compagno, con tono al quanto irritato: gli imputa di voler parlare di musica, ma di essere il primo ad attirare l'attenzione sulle sue "cavolate" e il pubblico lo appoggia su questa affermazione. Gerardo è deluso dalla mancata difesa del collega, che reputa un artista con dei valori: vorrebbe che Marco, come lui, difendesse la musica nella scuola, ma a quanto pare è attento ad altre cose. Le parole di Pulli toccano molto Castelluzzo, che si alza per raggiungerlo e parlargli faccia a faccia, sotto la supervisione di Zanforlin al fine di evitare una rissa: Gerardo non reagisce, ma è ormai un fiume in piena. Racconta dei retroscena nella scuola, di quando Marco gli chiese di non mettersi in competizione con lui su Itunes (possibilità data ai ragazzi quest'anno) e di quando Castelluzzo si preoccupava di non essere affiancato a Gerardo, poichè rischiava di perderci in termini di visibilità.

Insomma, i due si sono accusati sul medesimo terreno, quello cioè della ricerca della visibilità, che a detta di Mara Maionchi caratterizza tutta la classe di Amici, ma resta comunque la violazione delle regole da parte di Gerardo, che saprà oggi pomeriggio se potrà continuare a vestire o meno la maglia blu.

Amici come il GF con la lite della coppia Valeria-Gerardo [VIDEO]
Amici come il GF con la lite della coppia Valeria-Gerardo [VIDEO]
La vera storia di Gerardo Pulli, star di Amici 11
La vera storia di Gerardo Pulli, star di Amici 11
Lite tra Garrison e Cannito ad Amici 11: chiama pure Roberto Bolle [VIDEO]
Lite tra Garrison e Cannito ad Amici 11: chiama pure Roberto Bolle [VIDEO]
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni