Il salotto di Mara Venier si rivela sempre una fucina di eventi memorabili. Anche nel giorno del suo compleanno, la conduttrice non poteva essere da meno e infatti, con la sua proverbiale goliardia è riuscita a divincolarsi da una bella gaffe che si è verificata nel corso della puntata.

Il rapporto di Carlo Conti con Pieraccioni e Panariello

Durante l'intervista a Carlo Conti, il primo ospite della trasmissione, nella quale i due conduttori hanno attraversato i momenti salienti della vita dello showman fiorentino, passando dalla carriera alla vita privata, non potevano non essere menzionati anche Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello. I tre sono da sempre l'emblema dell'amicizia, il loro rapporto è ormai notorio e quando possibile non esitano a dilettare il pubblico con gag e momenti di grande comicità, come dimostra il ricordo di un momento di televisione davvero memorabile che li vede sul palco di "Ieri Oggi Domani" un programma condotto, neanche a dirlo, da Carlo Conti. In quell'occasione, il padrone di casa di Tale e Quale Show, chiedeva a Panariello come si intitolasse un libro che aveva scritto, ma il comico fu colto da un momento di vuoto, da cui scaturì una risata senza sosta di Pieraccioni.

La gaffe su Barbara D'Urso

Tre toscani l'uno più simpatico dell'altro, con la battuta sempre pronta che adesso sono anche in giro per i teatri d'Italia, in uno spettacolo che gioca sulla loro complicità e la loro amicizia. Proprio nell'elencare le ultime date di questo tour, Carlo Conti ha chiamato in diretta il suo sodale, Leonardo Pieraccioni chiedendogli delle informazioni. Il regista fa squillare il telefono una sola volta e risponde dicendo: "Guarda, ora mi hai disturbato, che sto guardando la D’Urso". La risata fragorosa di Mara Venier inonda lo studio e la sua risposta non è da meno: "Ma non c’è viene dopo, ciao Barbarella ciao, un bacio forte". Non contento Pieraccioni ribadisce il concetto: "Ma lo so che non c'è, io la sto aspettando", terminando la telefonata con l'ilarità dello studio.