E' tutto pronto per il tour di "Giorgio Vanni e i figli di Goku" che farà tappa al Corallo di Reggio Emilia. Il cantante, infatti, ha intenzione di portare in giro per il Bel Paese le sigle più amate dei cartoni animati, quelle che almeno una volta nella vita tutti hanno cantato o ascoltato. Tra i titoli in scaletta spiccano "Detective Conan", W I Pokemon", Beyblade", "Yu Ghi Oh!", "Lupin III" e "What is my destiny Dragon Ball". Giorgio Vanni, classe 1963, è conosciuto come cantante e musicista, voce ufficiale dei più importanti cartoni animati trasmessi da Mediaset: questo tour tra l'altro non sarà rivolto soltanto ai bambini ma anche ai loro genitori che in passato hanno a loro volta canticchiato i gioiellini creati da Vanni i cui esordi risalgono al 1979 quando creò il gruppo pop-rock Tomato. Nel 1992 partecipò al Festival di Sanremo con il brano "Sai cosa sento per te" ma il grande incontro della sua vita avvenne più avanti, con la paroliera Alessandra Valeri Manera che gli affidò alcune sigle per cartoons: la prima fu Superman ai quali seguirono, tra i tanti, L'incredibile Hulk, la trilogia Dragon Ball, Detective Conan, Diabolik e Holly & Benji forever.