134 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2021
7 Marzo 2021
17:39

Le lacrime di Damiano dopo la vittoria dei Maneskin: “Abbiamo fatto qualcosa di importante”

Incalzato dalla sala stampa all’indomani della vittoria dei Maneskin a Sanremo 2021, Damiano spiega cosa c’era dietro le sue lacrime della sera prima. Quelle sul palco dopo la proclamazione e quelle condivise su Instagram in nottata con i suoi followers. “Erano lacrime di gioia, nessun senso di rivalsa per la vittoria mancata ad XFactor”. Ora la band vola verso l’Eurovision, Ermal Meta: “Spaccategli i cu**”. Manuel Agnelli: “Quando c’è talento bisogna onorarlo”.
A cura di Giulia Turco
134 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2021

Tornato nella sua stanza di hotel ancora su di giri per la vittoria a Sanremo, Damiano dei Maneskin si è lasciato andare ad ringraziamento commosso ai suoi fan. In un video su Instagram è esploso in lacrime di goia e commozione per l'esperienza fatta sul palco dell'Ariston: "Abbiamo cambiato davvero le regole". In conferenza stampa, il frontman della band chiarisce: "Ho pianto gioia, nessun sentimento di rivalsa dopo X Factor".

Damiano dei Maneskin: "Nessuna rivalsa per la mancata vittoria ad X Factor"

Incalzato dalla sala stampa all'indomani della vittoria dei Maneskin a Sanremo 2021, Damiano spiega cosa c'era dietro le sue lacrime della sera prima. Quelle sul palco dopo la proclamazione e quelle condivise su Instagram in nottata con i suoi followers. "Si pensa che siamo automi senza sentimenti, ma sono un essere umano, provo emozioni", ha spiegato. "Vincere il Festival con questo pezzo, ci ha fatto rendere conto di avere fatto qualcosa di davvero importante. Erano lacrime di gioia". Con chi ipotizza che i Maneskin abbiano vissuto la vittoria a Sanremo con un senso di rivalsa dopo quella mancata ad XFactor, Damiano taglia corto: "Nessuna rivalsa, sono passati 4 anni".

I Maneskin da Sanremo all'Eurovision 2021

I ragazzi, in quanto vincitori, ora non vedono l'ora di partecipare all'Eurovision. Un palco importante, che si aggiunge ai numerosi impegni lavorativi che li aspettano da qui ai prossimi mesi. Ermal Meta in conferenza stampa ha fatto sentire loro il suo incoraggiamento: "Maneskin andate all'Eurovision e spaccategli il cu**, portate l'Eurovision in Italia". Victoria ha aggiunto: "Siamo passati dal suonare per strada a vincere il Festival di Sanremo. Questo ci ha dimostrato di credere in noi stessi, di andare dritti per la nostra strada senza farsi frenare dai pregiudizi".

Il messaggio di Manuel Agnelli ai Maneskin dopo la vittoria

Manuel Agnelli, che al Festival aveva duettato con loro sul palco ha scritto una dedica speciale su Instagram alla band, all'indomani della loro vittoria al Festival: "Sono orgogliosissimo di questi ragazzi che hanno saputo crescere e andarsi a prendere quello che gli spettava con coraggio, naturalezza, sincerità e tantissima passione", ha scritto. "Ha vinto il festival una band di rock and roll, che significa che ha vinto il festival chi non si è adattato al festival – chi ha rivendicato la propria personalità musicale e non. Chi ha cercato di essere diverso. Certo ci vuole un talento grande come il loro per riuscirci". L'esperienza dei Maneskin insieme a Manuel Agnelli era iniziata nel 2017 ad XFactor:

Ma quando questo talento c’è, e in loro c’è, bisogna difenderlo e onorarlo, portargli rispetto e mostrarlo con orgoglio. Ecco io questi ragazzi li mostro con orgoglio. Mi avete fatto sentire a casa, ancora una volta. Mi avete fatto divertire tantissimo. Mi avete fatto stare bene.

134 CONDIVISIONI
498 contenuti su questa storia
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
493 di Viral Show
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni