Domenica 7 marzo, in onda su Rai1 la terza puntata della fiction Le indagini di Lolita Lobosco. Il nuovo episodio della miniserie con Luisa Ranieri, Lunetta Savino e Filippo Scicchitano si intitola Spaghetti all'assassina. Il vicequestore Lolita Lobosco indagherà sulla morte di uno chef, famoso per avere ideato una ricetta molto piccante. L'appuntamento è alle ore 21:25 su Rai1. Ecco tutte le anticipazioni.

Anticipazioni terza puntata di domenica 7 marzo

Le anticipazioni della terza puntata della serie tv Le indagini di Lolita Lobosco in onda domenica 7 marzo. Il terzo episodio si intitola Spaghetti all'assassina. È l'alba quando Lolita Lobosco viene svegliata dalle grida che provengono dalla strada. Non perde tempo a vestirsi. In vestaglia si precipita fuori per capire cosa stia accadendo. Nota un gruppo di persone davanti a un ristorante che si trova a pochi metri da casa sua, ma dove lei non è mai andata a mangiare. La prima impressione che ha è che qualcuno abbia avuto un malore. La specialità della casa sono gli "Spaghetti all'assassina", una ricetta piccante preparata dallo chef Geppino Schirone, detto Pap'russ. La lista di prenotazioni per gustare quegli spaghetti è infinita.

Lolita Lobosco indaga sulla morte del cuoco

Lolita Lobosco, munita delle sue ciabattine, raggiunge il ristorante. E lì scopre che non si tratta affatto di un malore, ma dell'omicidio del cuoco. Così, si lancia nelle indagini, con l'amara consapevolezza che non potrà mai assaggiare quella ricetta preparata dalle mani di chi l'ha ideata. Inoltre, sembra impossibile trovare qualcuno che abbia un motivo per odiare Geppino Schirone così tanto da ucciderlo. Scavando nella vita privata dell'uomo, però, si scopre che non è tutto oro ciò che luccica. Lolita, anzi, arriva anche a domandarsi come mai un uomo del genere non fosse in carcere. La verità verrà presto a galla.