La conferma è stata data dalla redazione de Le Iene, proprio durante la puntata di domenica 22 dicembre, in cui è stato annunciato che a partire dal 7 gennaio andrà in onda il daytime del noto programma di Italia 1. Un vero e proprio spin off della trasmissione ideata da Davide Parenti, che dal nuovo anno accompagnerà i telespettatori non solo in prima serata, ma anche nella fascia pomeridiana.

Si tratta di una vera e propria striscia pomeridiana, che andrà in onda precisamente nella fascia pre serale e avrà la durata di un'ora. Il fatto che si volesse dare spazio ad un nuovo format targato "Le Iene" era nell'aria già da qualche tempo, ma sono stati proprio Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani a darne l'annuncio ufficiale in televisione. Il nome che hanno voluto dare a questa nuova creatura televisiva è "Ieneyeh" e dal 7 gennaio 2020, a partire dalle 19.20 per i primi cinque giorni della settimana, potremmo vederlo su Italia1.

Di cosa tratta il programma

A fornire qualche informazione in più sul programma è Giulia Innocenzi, colei che si occupa della gestione del sito de Le Iene, che ha spiegato in cosa consisterà la striscia quotidiana de Le Iene: sarà un viaggio attraverso i vent'anni di messa in onda, con i servizi che meglio hanno raccontato la storia dell'Italia e che celebrano il meglio di tutta l'attività giornalistica, e non, della trasmissione: "Le Iene, per festeggiare il nuovo anno, vi fanno un regalo. A partire dal 7 gennaio, tutti i giorni su Italia 1, dalle 19:20 alle 20:20, andrà in onda Ieneyeh. Presentatori giovanissimi, politici, troupe, inchieste e scherzi che oggi non si possono più fare (riferito allo scherzo che Le Iene fecero a Fabrizio Corona, ndr)! Ripercorreremo 20 anni di storia d'Italia attraverso l'archivio di tutti i nostri servizi. Ieneyeh: un tuffo nel nostro passato per capire meglio il nostro presente".