Amici di Maria de Filippi 2021/2022
3 Ottobre 2021
14:38

LDA ad Amici riconquista la maglia dopo la sospensione di Rudy Zerbi

Luca D’Alessio riconquista la maglia nel pomeridiano di Amici21. Il ragazzo era stato privato dell’ambita felpa che gli consente di continuare il suo percorso nella scuola dal suo coach, Rudy Zerbi, per un atteggiamento poco corretto, quest’ultimo però decide di restituirgliela: “Penso che per stare qui devi seguire le mie indicazioni, ma so che sai cantare e ti ridò la maglia volentieri”.
A cura di Ilaria Costabile
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Amici di Maria de Filippi 2021/2022
 

Appuntamento settimanale con il pomeridiano di Amici 21 dove i ragazzi continuano il loro percorso nella Scuola di Cinecittà. Tra i primi ad esibirsi c'è LDA, nome d'arte di Luca D'Alessio, a cui il suo coach Rudy Zerbi, ha sospeso la maglia in seguito ad alcuni screzi che si sono verificati in settimana. Il cantautore, però, cerca di riconquistare la fiducia del suo maestro.

I motivi di Rudy Zerbi

Ad introdurre la questione è Maria De Filippi che chiede a Rudy Zerbi i motivi per cui ha deciso di sospendere la maglia al suo allievo. Il coach di canto, una volta entrato in studio LDA, spiega cosa l'ha portato a prendere questa decisione così drastica:

Ho sospeso la maglia per due motivi, gli è stato presentato un produttore per il quale si diceva contento, gli tremavano le gambe. a poche ore dall’inizio del lavoro lo stava contestando, dicendo che il lavoro stava finendo uno schifo. Nessuno ti vieta di contestare il tuo produttore, ma quando hai più basi per farlo. Ti ho assegnato un pezzo di Mengoni da cantare e hai contestato la base dicendo di preferire il pianoforte. Nessuno ti vieta di fare il tuo percorso, ma qui lo devi fare seguendo le indicazioni che ti do io, altrimenti lo fai fuori di qui.

La risposta di Luca D'Alessio arriva sommessamente: "Mi sono reso conto subito di aver sbagliato, potevo rispondere in maniera più educata, ma sono qui per riprendermi la maglia". 

LDA riconquista la maglia

Ed ecco, infatti, che il 18enne si esibisce nel suo brano inedito, cantato secondo le direttive del produttore che tanto aveva contestato e una volta conclusasi la performance dichiara: "Sono contento di aver cantato qui, la canzone mi piace, mi sono impegnato, non avevo voglia di fare brutta figura". Alla richiesta, quindi, fatta a Rudy Zerbi se LDA è pronto per riprendere la maglia che gli era stata tolta, il coach risponde: "Brutta figura non la fai quando canti, quando segui le indicazioni che ti diamo, non hai fatto brutta figura, quindi ti dirò volentieri la maglia. Ma stai attento". 

219 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni