"L'Amica Geniale – Storia del nuovo cognome" è l'atteso secondo capitolo della serie tv co-prodotta da Rai, HBO, Wildside, TimVision e Fandango, che debutterà su Rai1 lunedì 10 febbraio 2020. Calendario alla mano, sarà la serie-evento, quella più importante, la prima subito dopo il Festival di Sanremo 2020. Il grande bacino d'utenza del Festival, l'ultimo grande evento in grado di portare davanti alla tv medie da 10 milioni di spettatori per puntata, fungerà da catalizzatore per la prima puntata della serie tratta dalla tetralogia di Elena Ferrante, "L'amica geniale". Un anno fa, in onda c'erano le puntate inedite de "Il Commissario Montalbano", quest'anno sarà la "Ferrante Fever" a farci compagnia subito dopo il Festival.

Storia del nuovo cognome, la seconda stagione de L'Amica Geniale

La seconda stagione de "L'Amica Geniale" è tratta dal secondo libro della tetralogia, dal titolo omonimo "Storia del nuovo cognome". La narrazione riprende il racconto delle vite di Elena Greco ovvero Lenù, e Lila Cerullo, interpretate rispettivamente da Margherita Mazzucco e Gaia Girace. Lenù è a Pisa a frequentare la Normale, Lila è costretta a vivere con Stefano Carracci (Giovanni Amura), un uomo che ha sposato  e che si è resa conto di non amare.

L'evento in anteprima mondiale sulla Rai

Contrariamente a quanto accaduto con la prima stagione, la seconda stagione de "L'Amica Geniale" sarà trasmessa in anteprima mondiale su Rai1. Un anno fa, infatti, accadeva l'esatto inverso: prima mondiale sulla HBO, nella notte tra domenica e lunedì per l'Italia, e il martedì sera in onda su Rai1. Anche per la seconda stagione la struttura degli episodi sarà identica alla prima: otto episodi per quattro appuntamenti. "Storia del nuovo cognome" coprirà quindi un arco di quattro settimane, dal 10 febbraio 2020 al 3 marzo 2020.