Giovedì 15 novembre andrà in onda la quarta puntata della serie televisiva ‘L'allieva 2‘. La fiction con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale continua a essere premiata dal pubblico, vincendo ogni settimana la gara degli ascolti. Giovedì, gli spettatori potranno assistere al settimo e all'ottavo episodio, intitolati rispettivamente ‘Il passaggio‘ e ‘Insospettabili‘. L'appuntamento è alle ore 21:20.

L'allieva 2, anticipazioni episodio 7: Il passaggio

Alice è tormentata da un dubbio. Ogni giorno che passa, infatti, è sempre più convinta che Einardi non sia affatto interessato a lei, ma stia solo cercando di usarla. Inoltre, le maschere cominciano a cadere. L'ex moglie del PM, infatti, rivelerà alla Allevi il motivo che ha portato Claudio e Einardi a venire ai ferri corti. Una verità che sarebbe stato meglio non portare alla luce. Sul fronte lavorativo, Alice e Claudio sono impegnati su un caso spinoso. Uno studente è morto cadendo da una struttura in costruzione della sua scuola. È un incidente, un suicidio o un omicidio?

L'allieva 2, anticipazioni episodio 8: Insospettabili

Un chirurgo è stato barbaramente assassinato durante una rapina in casa. Alice e Claudio indagano. Trascorrere così tanto tempo con Claudio non aiuta la Allevi che è sempre più confusa. A complicare le cose, la convinzione della giovane che Conforti le stia nascondendo qualcosa sul caso su cui stanno indagando. A salvarla, ancora una volta, il suo acuto spirito di osservazione. Così, riuscirà a risalire da sola alla dinamica dell'accaduto e alle motivazioni del comportamento misterioso di Claudio.

L'allieva 2, il cast

Alessandra Mastronardi interpreta Alice Allevi; Lino Guanciale interpreta Claudio Conforti; Dario Aita interpreta Arthur Malcomess; Martina Stella interpreta Ambra Negri della Valle; Francesca Agostini interpreta Lara Nardelli; Emmanuele Aita interpreta Paolone (Paolo Macrì); Tullio Solenghi interpreta Paul Malcomess; Pierpaolo Spollon interpreta Marco Allevi; Giorgio Marchesi interpreta il Pubblico Ministero Sergio Einardi.