1.235 CONDIVISIONI
30 Settembre 2012
15:04

La velina Giulia Calcaterra ammette: “Ho fatto sopprimere il mio cane”

L’ammissione shock è arrivata durante un’intervista rilasciata al Corriere di Novara. Giulia Calcaterra ha ammesso di aver fatto uccidere il suo rottweiler di 3 anni. Solo pochi giorni fa il fidanzato Andrea aveva dichiarato: “Il cane sta benissimo, vive con noi in un giardino bellissimo”.
A cura di Daniela Seclì
1.235 CONDIVISIONI
velina

E’ arrivato ad un triste epilogo il rincorrersi di dichiarazioni e smentite che riguardavano la sorte toccata al rottweiler di 3 anni, appartenente alla velina bionda Giulia Calcaterra. Come ricorderete, la vicenda ha inizio con una foto scovata dagli utenti nel profilo facebook di Giulia. Nell’immagine compariva un rottweiler dall’aria triste, legato saldamente ad una corda e con una scritta che recitava: “Regalo Rottweiler 3 anni e mezzo vaccinato con micro chip. Non posso più tenerlo, chi fosse interessato mi contatti in privato. No canili, no allevamenti, no perditempo. Grazie”. Gli animalisti sono subito insorti, pretendendo di conoscere le attuali condizioni di salute del cagnolino.

Da lì è iniziato un alternarsi frenetico di dichiarazioni contrastanti. La velina sosteneva di essere stata aggredita dal cane e di averlo dovuto dare via.

giulia-calcaterra

Il 25 settembre, il fidanzato Andrea, tramite lo staff della pagina facebook ufficiale della ragazza, ora disattivata, faceva sapere che il cane stava bene e che viveva con Giulia e la sua famiglia in un bellissimo giardino.

fidanzato andrea dichiarazione

Oggi però è arrivata la triste confessione di Giulia Calcaterra, che al Corriere di Novara ha dichiarato:

“Questa storia e questi attacchi mi fanno ancora più male: il cane, purtroppo, è stato fatto sopprimere per una malattia accertata e certificata dal veterinario. Ho fatto davvero di tutto per far sì che questo non dovesse accadere. Purtroppo non riconosceva più me come padrona: mi ha aggredita e ha aggredito anche mio fratello. La situazione non poteva più essere gestita, non sono riuscita a trovare nessuno che potesse occuparsene come un cane di questo genere in queste condizioni avrebbe richiesto. Posso però in tutta onestà dire che ho cercato di evitare tutto ciò fino all’ultimo”. Gli animalisti però non intendono perdonarla, contro Giulia Calcaterra sono stati presentati alcuni esposti presso il Tribunale di Novara, per maltrattamenti ad animali.

1.235 CONDIVISIONI
Il cane di Giulia Calcaterra morto per torsione, ma non era stato soppresso?
Il cane di Giulia Calcaterra morto per torsione, ma non era stato soppresso?
Giulia Calcaterra è la Velina bionda di Striscia la Notizia
Giulia Calcaterra è la Velina bionda di Striscia la Notizia
Alessia Reato e Giulia Calcaterra sono le nuove Veline di Striscia
Alessia Reato e Giulia Calcaterra sono le nuove Veline di Striscia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni