Nella puntata dell'1 maggio di "Live – Non è la D’Urso” l'attesa era soprattutto per lo scoop di Barbara D'Urso che nei giorni scorsi aveva annunciato la presenza almeno telefonica di Mark Caltagirone, ovvero il presunto futuro sposo di Pamela Prati, la showgirl il cui matrimonio è sulla bocca di tantissime persone da settimane, ormai, e la cui ‘telenovela' si protrae sempre di più, aggiornandosi di ora in ora. Barbara D'Urso ha annunciato subito la sorpresa della serata prima di invitare gli ospiti, tra cui c'è anche Eliana Michelazzo, agente della showgirl.

Mark Caltagirone al telefono

Barbara D'Urso ha chiamato il presunto futuro marito di Pamela Prati: "Voglio sentire dalla voce di Mark Caltagirone la verità, ovviamente noi ci fidiamo perché ci hanno detto che tu sei Marco Caltagirone" ha detto la presentatrice: "Ciao Barbara, buonasera, sono stranito da questa situazione. Sì sono Marco Caltagirone, sono nato a Roma e sono il futuro marito di Pamela Prati e dovremmo sposarci tra una settimana, anzi ci sposeremo. Sono molto contrariato per quello che sta succedendo, stiamo soffrendo tutti e soprattutto Pamela". Quando Barbara D'Urso ha chiesto a Caltagirone perché non apparisse in pubblico: "Non mi va di apparire e in questo momento non posso apparire perché ho un contratto di esclusiva". "Ho deciso di sposarmi in pubblico perché Pamela fa parte di questo mondo e la rispetto e volevo che condividesse questa gioia, mi spiace vedere diffamate le persone a cui voglio bene". Sulla questione del premio in Albania, poi, spiega: "Ne parlerò da te in studio".

I problemi cardiaci di Pamela Prati

"Pamela Prati ha un po' di problemi cardiaci, stanno facendo il gioco al massacro, è giusto che a 60 anni una donna si trovi così" ha annunciato la Michelazzo che ha accusato i giornalisti di esagerare e di stressare i due futuri sposi, rispondendo alle varie critiche che le sono rivolte in trasmissione, dove ha anche negato  che l'uomo, la settimana scorsa, fosse in Libia.

Pamela Prati: matrimonio confermato l'8 maggio

"Pamela si sta dando le colpe per aver annunciato il matrimonio" ha continuato l'agente che prima nega che il matrimonio sia stato rimandato, come annunciato nel pomeriggio da alcune testate ("Per me, in questo momento è confermato l'8 maggio") e poi aggiunge che a dare la parola finale saranno i due sposi. La Prati ha cambiato location, intanto, a causa dei problemi che sarebbero arrivati da tutto questo parlare: "Ci hanno dato l'assegno indietro" ha spiegato Eliana Michelazzo.

La perizia sulla voce dell'avvocato di Caltagirone

Nei giorni scorsi Fanpage.it aveva ricevuto la chiamata di un presunto avvocato di Marco Caltagirone ma per avere certezza che fosse realmente chi diceva di essere la redazione di Fanpage.it ha chiesto a Lucio Guzzo, perito della Procura di Napoli, di confrontare la voce del sedicente avvocato e quella di Pamela Perricciolo, socia di Eliana Michelazzo, e dalla perizia fonica è risultato che le voci sono uguali.

La presunta foto di Caltagirone

Nella scorsa puntata di "Live – Non è la D’Urso”, Barbara D'Urso aveva annunciato uno scoop, ovvero la prima foto di Marco Caltagirone; era enorme l'attesa del disvelamento di quella che sarebbe stata una prova dell'esistenza dell'uomo, che nelle ultime settimane è stato al centro del gossip nazionale. Quando però Barbara D'Urso ha mostrato la foto a Eliana Micheluzzo questa ha negato che l'uomo fosse lui: "Gli somiglia ma non è lui" ha detto l'agente della foto che la presentatrice non ha mostrato al pubblico da casa per ovvie ragioni di privacy. Nei giorni successivi, però, un avvocato di Cagliari ha reclamato che la foto era sua e che in passato gli erano state chieste, mentendo sulle motivazioni, da qualcuno vicino a Caltagirone.