C'è un gradito ritorno sulla pay-tv. Gli episodi de La Signora in Giallo andranno di nuovo in onda su Fox che, per l'occasione, cambia nome del canale al suo "FoxCrime +1". Dal 9 marzo al 5 aprile sarà "100% Giallo" e andranno in onda tutte le puntate della serie con le indagini di Jessica Fletcher, il personaggio interpretato da Angela Lansbury. Una maratona per tutti gli appassionati che durerà un mese e 264 episodi.

Una serie storica

Angela Lansbury, leggenda vivente del cinema e della tv che quest'anno compie 94 anni, ha preso parte al progetto di "Murder she wrote", il titolo originale de "La signora in giallo", nel 1984. La serie è andata in onda con episodi inediti sulla Cbs dal 1984 fino al 1996, oltre 12 anni in cui ha fatto incetta di premi. La serie è stata nominata più volte ai Golden Globe, vincendo due premi come Miglior serie drammatica. L'attrice ha detenuto per anni il record per il maggior numero di nomination nelle categorie di miglior attrice ai Golden Globe.

Quello che forse non sapete su La Signora in Giallo

Il canale dedicato a "La Signora in Giallo" sarà anche l'occasione per rivedere numerosi attori apparsi nella serie in qualità di guest, comparse o personaggi ricorrenti, diventate poi delle vere e proprie star. Un esempio? Abbiamo in ordine sparso Courtney Cox, l'attrice di "Friends", Paul Sorvino, l'indimenticabile Paulie di "Quei Bravi Ragazzi" e Michael C. Hall, il "Dexter" della serie tv. Ci sono dei giovanissimi Joaquin Phoenix e George Clooney, così come Linda BlairCynthia Nixon di "Sex and the city". Anche il comico Leslie Nielsen ha partecipato a uno degli episodi de "La Signora in giallo" e ancora Tom Selleck, all'epoca protagonista di un'altra grande serie di successo, "Magnum P.I.".