120 CONDIVISIONI
13 Ottobre 2017
16:02

La “Sally” di Rita Bellanza è da pelle d’oca: commossi Agnelli e Levante, Maionchi piange

È straordinaria la “Sally” di Vasco Rossi portata sul palco di X Factor 11 da Rita Bellanza che ha reso indimenticabile una canzone già ricca di pathos. Perfino Manuel Agnelli si è sciolto di fronte alla sua performance: “Mai vista una cosa del genere”.
A cura di Stefania Rocco
120 CONDIVISIONI

Esistono esibizioni di fronte alle quali, a prescindere dalla carica emotiva di un brano, non si può fare a meno di lasciarsi avvolgere. È quanto è accaduto con Rita Bellanza, 20enne calabrese che ha partecipato ai BootCamp di X Factor 11 a Livorno. Il timbro graffiante, lo struggimento comunicato, la sensazione di percepire altro che non fossero le sole parole hanno incoronato questa giovane artista quale una tra le più interessanti dell’anno.

Levante le offre una sedia

È stata “Sally” ad aiutarla, la canzone scritta da Vasco Rossi nel 1996 che non solo resta una tra le più belle mai prodotte dal panorama discografico italiano, ma addirittura pare essere stata cucita addosso a questa giovane artista. “È come se Vasco l’avesse scritta per me” è stato il commento di Rita che ha emozionato, emozionandosi a sua volta di fronte alle lacrime piante da Mara Maionchi. “Sei andata oltre la canzone” ha commentato la produttrice ancora asciugandosi il viso, preda di quell’intensità che è arrivata fino al pubblico a casa, la stessa di fronte alla quale perfino Manuel Agnelli ha dovuto calare la maschera di giudice dai gusti difficili: “Conosco un bravo esorcista, forse dovresti farti vedere. È incredibile, non ho mai visto una cosa del genere”. Conquistato anche Fedez: “Concordo, è stata una gran bella esibizione. Ti meriti non solo la sedia, ma anche il live”. Alla fine è stata Levante a offrirle la sedia: “Rita Bellanza direi che puoi sederti”.

Chi è Rita Bellanza

Rita ha 20 anni, viene dalla Calabria e quando ha raccontato di essersi rivista nella storia di “Sally” ha detto il vero. Scappata da giovanissima perché “tradita” dal padre, si diresse verso il Nord Italia dove fu accolta dalla comunità Arcobaleno. Rita è passata da una famiglia affidataria all’altra per un periodo, per poi stabilirsi a Riva di Solto, in quella terza famiglia che l’ha accolta e che le ha permesso di cominciare a coltivare il suo talento. Cominciò a farsi notare nel 2014 quando vinse una borsa di studio promossa dal Centro Didattico Produzione Musica di Bergamo per meriti artistici. Forte dell’esperienza conquistata fino a oggi, si è presentata a X Factor decisa a riscattare la sua grande occasione.

Il pubblico ha già trovato una vincitrice

Sono valanghe i commenti degli spettatori che sul web hanno parlato di una performance incredibile, intensa al punto da aver lasciato intravedere quello che potrà accadere una volta cominciata la fase dei live. C’è chi addirittura già si sbilancia nell’immaginare una vincitrice. Forse è troppo presto, ma una cosa è certa: la squadra di Levante potrebbe anche aver già trovato la sua punta di diamante.

120 CONDIVISIONI
Le foto delle Under Donne di X-Factor 2017
Le foto delle Under Donne di X-Factor 2017
X Factor 2017, ecco i 12 concorrenti per la fase live
X Factor 2017, ecco i 12 concorrenti per la fase live
X-Factor 2017, al via i Live: squadre, ospiti e modalità di voto
X-Factor 2017, al via i Live: squadre, ospiti e modalità di voto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni