21 Aprile 2015
22:39

La rivincita di Lorella Cuccarini, giovedì a “Senza Parole”

La soubrette e conduttrice è pronta a tornare in tv, dopo le delusioni di “Forte Forte Forte” sarà ospite speciale di “Senza Parole”.
A cura di G.D.

È stata protagonista delle polemiche di "Forte Forte Forte", pur non avendo mai partecipato al format-fallimento di Rai Due condotto da Raffaella Carrà. È Lorella Cuccarini, la soubrette e conduttrice avrebbe dovuto far parte del cast di giudici, salvo essere stata sostituita solo all'ultimo momento. Si scatenò una querelle alla quale prese parte anche Heather Parisi, a voler difendere proprio la Cuccarini attraverso le pagine del suo blog personale. La stessa Lorella Cuccarini espresse profonda amarezza:

La responsabile di tutto questo è uno dei personaggi che ho più amato nella mia infanzia e nella mia vita professionale. Il personaggio, appunto. La persona non la conoscevo affatto. In trent’anni di carriera non l’avevo mai incontrata. Ne starò molto lontana anche per i prossimi trenta.

Adesso può prendersi la sua rivincita, visto che è tra gli ospiti speciali dell'appuntamento del giovedì sera di "Senza Parole", spostato per permettere lo speciale del 25 aprile del sabato sera con Fabio Fazio e Roberto Saviano.

Sarà un appuntamento importante per Lorella Cuccarini e per la stessa economia del programma di Antonella Clerici che potrebbe crescere rispetto al 14.53% di share. Questa volta su Canale 5 non ci sarà la corazzata di Amici, ma ci sarà un altro avversario ben agguerrito come la telenovela spagnola de "Il Segreto". Ecco perché ci sarà un cast ricchissimo a "Senza Parole". Oltre a Lorella Cuccarini, vedremo Annalisa come ospite musicale che canterà "il suo ultimo brano "Una finestra sulle stelle".

Lorella Cuccarini:
Lorella Cuccarini: "La morte di mia mamma è stata la perdita più grande per me"
Lorella Cuccarini:
Lorella Cuccarini: "Consiglio ai miei figli di lasciare l'Italia, qui il merito non conta"
Lorella Cuccarini tornerà ad Amici:
Lorella Cuccarini tornerà ad Amici: "Proseguirò come coach, quasi sicuramente per il canto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni