204 CONDIVISIONI
31 Maggio 2011
18:02

La Rai si tiene stretta Fazio, Santoro, Floris e Gabanelli

Lorenza Lei riconferma tutti, tranne la Dandini, che dovrebbe firmare il contratto una volta risolti alcuni problemi burocratici: 10% di aumento per Floris e nuovi spazi per Fazio, forse un nuovo Vieni via con me.
A cura di Marianna D Onghia
204 CONDIVISIONI

L'affermazione di Fabio Fazio nell'ultima puntata di Che tempo che fa, che lasciava intendere la possibilità di mettere a disposizione la sua professionalità per un'altra rete,  ha messo fretta al nuovo dg Lorenza Lei, costretta ad una decisione imminente circa la scadenza del contratto del conduttore di Rai 3. Una situazione precaria che lo accomuna(va) ad altri nomi illustri della Rai, quali Milena Gabanelli, Floris e Santoro. Per fortuna loro, la mente del direttore generale ha partorito una decisione positiva, quella cioè di riconfermare tutti, al timone dei rispettivi programmi e in alcuni casi promettendo ulteriori spazi televisivi o aumenti di stipendio.

Dalla riconferma è, per ora, esclusa Serena Dandini di Parla con me, che sembra anch'ella destinata a rimanere in Rai, una volta risolti alcuni problemi burocratici: la stessa conduttrice, la scorsa stagione televisiva, cominciò il programma con il contratto scaduto e non rinnovato. L'intenzione, però, di giovare ancora della sua presenza c'è tutta, da parte della dirigenza della tv pubblica. Per quanto riguarda i confermati, Michele Santoro riproporrà il suo Annozero, come di consueto il giovedì: al martedì rimarrà Ballarò, con Floris alla conduzione e le copertine di Maurizio Crozza. Per il presentatore è previsto un aumento del 10%, sullo stipendio ad oggi percepito dal volto di Rai3.

I nuovi  reportage di Milena Gabanelli e il suo staff , arricchiranno il telespettatore anche la prossima stagione, alla domenica: profonda stima è stata dimostrata dalla Lei e dal direttore della terza rete, Ruffini, verso Fazio, la Littizzetto e il loro staff, una squadra definita vincente, guidata da un professionista della tv e della comunicazione, come il conduttore di Che tempo che fa, che potrebbe riproporre un secondo Vieni via con me e sembra quasi certo coprirà il preserale del lunedì. Insomma, la pressione delle reti concorrenti verso i fiori all'occhiello della Rai, ha fatto risvegliare la dirigenza, che rischiava di perdere i dispensatori del suo pane quotidiano: ci si accorge dell'importanza di qualcuno, quando lo si sta per perdere!

204 CONDIVISIONI
Rai: contratti a rischio per Fazio, Floris e Gabanelli
Rai: contratti a rischio per Fazio, Floris e Gabanelli
Fazio e Gabanelli cacciati dalla Rai dopo Santoro?
Fazio e Gabanelli cacciati dalla Rai dopo Santoro?
La Rai conferma Fazio, Gabanelli e Floris: approvati i nuovi palinsesti
La Rai conferma Fazio, Gabanelli e Floris: approvati i nuovi palinsesti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni