14 Luglio 2021
07:30

La nuova Sirenetta Disney Halle Bailey festeggia la fine delle riprese: “Grazie Sardegna”

Halle Bailey, la “Sirenetta Nera”, festeggia la fine delle riprese del nuovo film Disney: “Mi sento così felice di aver vissuto questo film in tutta la sua gloria”, scrive su Instagram. Le riprese in Sardegna: “Grazie a questa terra per un finale meraviglioso”. Il film dovrebbe uscire nelle sale nel 2022.

Halle Bailey, la protagonista del film in live action de La Sirenetta, annuncia la fine delle riprese con una foto incantevole scattata sulle coste della Sardegna. È stato un lungo percorso, ostacolato dallo scoppio della pandemia che ha costretto la produzione a sospendere le riprese e posticipare la data d'uscita, inizialmente prevista nel 2021. Lei stessa è cambiata e lo ammette: "Avevo fatto l'audizione per questo film quando avevo 18 anni, ho finito le riprese dopo una pandemia quando ne ho compiuti 21". Una lunga evoluzione e nel mezzo le polemiche per il colore della pelle, le petizioni per riportare Ariel al suo "colore originale", ovvero "bianca con i capelli rossi". Anche Maurizio Costanzo intervenne nel dibattito: "Nessuno scandalo, i tempi sono cambiati". 

Le parole di Halle Bailey

Halle Bailey ha sempre sentito l'appoggio della produzione, che ha più volte precisato che Ariel è un personaggio di finzione e che pertanto non c'è alcuna verità storica, alcun canone da rispettare. Anche per questo, l'attrice si è lasciata andare a un messaggio liberatorio, un messaggio di gratitudine per aver partecipato a questa grande impresa.

Finalmente ce l'abbiamo fatta. Mi sento così grata di aver vissuto questo film in tutta la sua gloria…è stata l'esperienza più dura stare lontano da tutto e da tutti quelli che conosco, sentire su se stessi il dubbio e la solitudine, ma sentire anche la libertà e la perseveranza che ho raggiunto alla fine. Questa esperienza mi ha reso molto più forte di quanto avessi mai pensato di poter essere. […] Non vedo l'ora che il tempo si acceleri in modo che tutti voi possiate guardare questo film perché è stato realizzato con tanto amore (più sangue sudore e lacrime). Grazie Sardegna per un finale meraviglioso!!! baci baci.

Quando esce La Sirenetta

"La Sirenetta" uscirà nel 2022 ma era originariamente previsto entro la fine del 2021. Lo scoppio della pandemia di Coronavirus ha obbligato la Disney a cambiare i suoi piani. Alla regia del nuovo film in live action tratto da un classico d'animazione Disney, c'è Rob Marshall, che ha già firmato "Il ritorno di Mary Poppins" ed è stato regista del film premiato agli Oscar 2003, "Chicago". Nel cast, insieme ad Halle Bailey nel ruolo di Ariel, c'è Jonah Hauer-King nel ruolo del principe Eric, Jacob Tremblay e Awkwafina nel ruolo di Flounder e Scuttle, Daveed Diggs nel ruolo di Sebastian, Melissa McCarthy nel ruolo di Ursula e Javier Bardem nel ruolo di Re Tritone.

A

Le prime foto de La Sirenetta con Halle Bailey in Sardegna mostrano una scena celeberrima
Le prime foto de La Sirenetta con Halle Bailey in Sardegna mostrano una scena celeberrima
Cip e Ciop sono tornati: tutto sulla nuova serie Disney (in attesa del film)
Cip e Ciop sono tornati: tutto sulla nuova serie Disney (in attesa del film)
Focolaio Covid sul set de La Sirenetta in Sardegna, sospese le riprese
Focolaio Covid sul set de La Sirenetta in Sardegna, sospese le riprese
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni