La bellissima Italia, la nuova Italia, quella multietnica e colored e che a qualcuno sembra ancora dar fastidio, trionfa agli europei di Atletica leggera di Berlino e tira uno sberleffo al negativo vento contrario che soffia da troppo tempo. Per una volta una buona notizia tra tante. E la vittoria azzurra taglia anche il traguardo degli ascolti: ieri sera più di 3 milioni di spettatori netti incollati su Rai2 ad assistere al trionfo di Maria Benedicta ChigboluAyomide FolorunsoRaphaela Lukudo Libania Grenot nella 4×400 con un tempo che migliora quello del primo turno. Un capolavoro: 3'27″63. Da segnalare anche la qualifica in finale per Claudio Stecchi al salto con l'asta e il successo di Isabel Mattuzzi nelle 3000 siepi donne che con il quinto tempo strappa il pass per la finale.

Ascolti 10 agosto 2018

E proprio gli European Championships Glasgow – Berlino di Atletica Leggera (in diretta) conquistano su Rai 2 3.279.000 spettatori netti per il 9.12% di share. A seguire la serie tv "Elementary": 694.000 spettatori per il 4.68% di share. Il film "Non sposate le mie figlie!" realizza 2.656.000 spettatori e uno share del 18.18%. "Solo", in onda su Canale 5, fa registrare 1.200.000 spettatori per l'8.26% di share.

Sulle altre reti

"Maximilian – Il gioco del potere e dell'amore: seconda parte", in onda su Rai3, rappresenta la scelta di 860.000 spettatori per uno share del 5.74%. "Chicago Med", in prima tv su Italia1, è stato visto da 781.000 spettatori per uno share del 5.87%. "Apocalypse Hitler", in onda su Rete4, segna 694.000 spettatori per uno share del 4.88%. "Intrigo a Stoccolma", in onda su La7, realizza 412.000 spettatori (3.26%).

In Access Prime Time

Segnaliamo in Access Prime Time l'ottimo risultato di Rai 1 con Techetechetè: 3.279.000 telespettatori e uno share al 20.88%. "Un posto al sole", su Rai3, visto da 1.127.000 spettatori e il 7.21% di share. Su Canale 5 "Paperissima Sprint" realizza 1.688.000 telespettatori e uno share del 10.83%.