La nazionale italiana di domenica sera ruba la scena a tutti e gli ascolti della squadra allenata da Mancini sono quelli delle grandi occasioni. L’incontro di UEFA Nations League Italia-Polonia, in onda su Rai1, è stata seguita da 6.629.000 spettatori pari al 23.6% di share. Segue su Rai3 Che Tempo che Fa, il programma di Fabio Fazio che ha raccolto davanti al video 3.289.000 spettatori pari ad uno share dell’11.8% (Che Tempo che Fa – il Tavolo 1.746.000, pari al 10.1%). Per il programma si tratta del record stagionale dopo il ritorno su Rai3 a partire da settembre e pagano anche le scelte degli ospiti, con un evidente riscontro della presenza oramai quasi fissa del governatore della Campania Vincenzo De Luca, indiscusso protagonista della scena politica degli ultimi mesi segnati dall'inizio della pandemia.

Gli ascolti di Barbara d'Urso

Decisamente lontana Barbara d'Urso che su Canale 5 con Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.486.000 spettatori pari al 14% di share (la breve presentazione 2.553.000 – 8.8%). Un dato che chiude una settimana particolarmente negativa per la rete ammiraglia Mediaset, reduce da ascolti tutt'altro che entusiasmanti in prima serata. Su Italia 1 X-Men – Apocalisse ha intrattenuto 1.845.000 spettatori con l’8.1% di share.

Non è l'Arena cresce con Fabrizio Corona

Su La7 Non è l’Arena di Massimo Giletti, che ha ospitato in chiusura di puntata Fabrizio Corona, ha segnato il 5.3% con 1.504.000 spettatori nella prima parte e il 7.3% con 1.104.000 spettatori nella seconda. Su Rete4 … Altrimenti ci arrabbiamo! è stato visto da 1.211.000 spettatori con il 5.1% di share. Su Tv8 Masterchef Italia ha totalizzato 703.000 spettatori (corrispondenti al 3.2% di share) mentre sul Nove Sirene segna il 2.2%di share con una media di 573.000 spettatori.