17 Settembre 2016
18:32

La lettera della Toffanin commuove Ilary Blasi: “Sono cresciuta con te, ti voglio bene”

Sentita, carica del sentimento che le ha legate per anni, è la lettera che Silvia Toffanin ha scritto all’amica Ilary Blasi, una lettera che celebra la loro amicizia quasi ventennale.
A cura di Stefania Rocco

Tra gli ospiti di questa prima puntata di “Verissimo” c’è stata anche Ilary Blasi che debutterà al timone del “Grande Fratello Vip” il 19 settembre prossimo. Silvia Toffanin, grande amica della moglie di Francesco Totti soprattutto quando le due sono lontane dallo schermo, ha deciso di celebrare la loro amicizia con una lettera, un regalo alla donna che è diventata sua amica da quasi 20 anni. Ammette di aver impiegato 4 giorni a scriverla. Di seguito il testo:

La prima volta che ci siamo incontrate eravamo in una sala prove, alle prese con dei passi di danza che non riuscivamo a memorizzare. Il coreografo urlava, io piangevo e tu hai subito dimostrato la tua straordinaria capacità di sdrammatizzare. Eravamo negate per la danza anche se dovevamo solo muovere le mani. Da allora sono passati più di 15 anni. Le nostre strade si sono sempre incrociate e, piano piano, il nostro legame è diventato un sentimento puro e raro, forse introvabile. Eravamo solo due ragazze che non sapevano cosa ci avrebbe regalato il futuro e quel futuro è stato generoso. Siamo cresciute e siamo ancora qui, felici di poterci incontrare anche se per poche ore. Siamo state fortunate, abbiamo due splendide famiglie che sono il centro della nostra vita e un lavoro che ci regala soddisfazioni. Cara Ilary, stai per iniziare una nuova avventura che per te è una grande sfida. Conosco la tua serietà, la tua determinazione, la tua dolcezza. Forza Ilary, io tifo per te. Ti voglio tanto bene.

La conduttrice di “Verissimo” si è interrotta più volte durante la lettura, tante erano le lacrime di entrambe.

Ilary piange ancora: “Sono pazza di Isabel”

L’intervista alla conduttrice del “Grande Fratello Vip” è stata carica di commozione, anche prima della lettera della Toffanin. Questa volta Ilary si è commossa parlando della piccola Isabel, la figlia che l’avrebbe fatta impazzire:

Questa terza gravidanza è stata molto cercata. Me la sono goduta di più, mi sono fermata con il lavoro per vivermela appieno. Sono pazza di Isabel, se ne accorgono tutti. Sarà la vecchiaia. Mi commuovo perché non mi riconosco, mi ha stupita. Da più grande me la godo di più.

Compagna insostituibile di Francesco Totti, ha costruito insieme a lui la vita dei suoi sogni. A unirli è l’amore, anche quello nei confronti dei loro figli:

Ho avuto un bell’esempio dai miei genitori per costruire una famiglia solida. La cosa che mi piace più fare con la mia famiglia è la cena che è un momento di ritrovo. I miei figli vivono il mio lavoro marginalmente, sono più concentrati su quello del papà. A ‘Le Iene’ non mi hanno mai seguito tanto perché la trasmissione andava in onda tardi. Del GF Vip hanno sentito parlare e sono curiosi, saranno davanti alla tv lunedì sera. Totti ha un’ansia pazzesca per il mio debutto al GF. Mi chiede se sono pronta, se mi ricordo tutto. Non sappiamo ancora se verrà a vedermi. Per quanto riguarda il calcio lo appoggerò qualsiasi decisione prenderà. Ma questo, come ho sempre detto,è un ciclo che si deve chiudere. Il punto lo metterà lui.

A proposito della sua ansia da debutto, invece, aggiunge con un sorriso:

Manca poco al Gf Vip. In genere non ho ansia, ma negli ultimi mesi ho avuto diversi attacchi di colite.

Il legame sincero tra Ilary Blasi e Silvia Toffanin, ex letterine diventate grandi insieme
Il legame sincero tra Ilary Blasi e Silvia Toffanin, ex letterine diventate grandi insieme
Alessia Marcuzzi a Ilary Blasi: "Auguri per il Grande Fratello vip, sono felice per te"
Alessia Marcuzzi a Ilary Blasi: "Auguri per il Grande Fratello vip, sono felice per te"
Ilary Blasi è sicura: "Francesco Totti ha ancora voglia di giocare"
Ilary Blasi è sicura: "Francesco Totti ha ancora voglia di giocare"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni