"Made in Sud" e la difficile impresa di far ridere dopo il Coronavirus, per citare la riflessione di Andrea Parrella. Per adesso, l'impresa parte bene con il piede giusto. È un exploit per il ritorno dei comici meridionali capitanati da Stefano De Martino e Fatima Trotta: più di 2 milioni di spettatori netti e uno share che sfiora il 10%. Si tratta del secondo miglior debutto nella storia del programma, con un picco del 13,65% e un programma come sempre molto visto al sud e sulle isole (18,3%) e tra il pubblico più giovane. Un risultato non da poco che mette Rai2 a un passo dal film di Checco Zalone, proposto da Canale 5, "Cado dalle Nubi" e che distanzia "Le Iene Show". La serata del 16 giugno 2020 è vinta dalla replica di "Nero a metà", la fiction di Rai1.

Ascolti tv 16 giugno 2020

Nel dettaglio, la serata è stata vinta da "Nero a metà". La fiction con Miguel Gobbo Diaz e Claudio Amendola conquista 3.091.000 spettatori pari al 13.7% di share. Su Canale 5, "Cado dalle Nubi", il primo film di Checco Zalone,  ha fatto segnare il 10.5% di share per 2.247.000 spettatori pari al 10.5% di share. Terzo programma più visto è appunto "Made In Sud": 2.121.000 spettatori pari al 9.9% di share. "Le Iene Show", in onda su Italia 1 fino all'1.14, è stato visto da 1.686.000 spettatori con il 10.2%

Sulle altre reti

Carta Bianca è stato visto da 1.166.000 spettatori pari ad uno share del 5.5%. "Fuori dal Coro", in onda su Rete4, fa segnare 1.077.000 spettatori con il 6% di share. Su Tv8 Skyfall, film della saga di James Bond diretto da Sam Mendes con Daniel Craig ha fatto segnare 671.000 spettatori con il 3.2% di share. Lo "Speciale Bersaglio Mobile", andato in onda su La7 dalle 21.28 fino alle 23.59, ha fatto registrare ascolti per 620.000 spettatori con uno share del 2.9%. Su Real Time il format "Primo Appuntamento" è la scelta di 478.947 spettatori netti per l'1.92% di share. "Wolverine – L'Immortale", film Marvel con Hugh Jackman, ha fatto registrare 259.000 spettatori netti per l'1.7% di share.