Vanessa Incontrada, Simona Cavallari e Laura Chiatti
in foto: Vanessa Incontrada, Simona Cavallari e Laura Chiatti

Mediaset annuncia la produzione di tre nuove fiction, con cast stellari e soprattutto tanti volti femminili: tre storie di cui sono da poco iniziate le riprese e dovrebbero essere gli assi della prossima stagione di Canale 5. Si tratta di Fosca Innocenti con Vanessa Incontrada e Francesco Arca, Storia di una famiglia perbene con Simona Cavallari e Giuseppe Zeno e Più forti del destino con Giulia Bevilacqua, Laura Chiatti, Sergio Rubini, Loretta Goggi.

Fosca Innocenti

Francesco Arca
in foto: Francesco Arca

Partiamo da Fosca Innocenti, le cui riprese sono iniziate a fine aprile. Diretta da Fabrizio Costa e prodotta da Banijay Studios Italy, la serie è girata a Roma e Arezzo e conferma Vanessa Incontrada come un volto fondamentale della fiction italiana, che sia Rai o Mediaset. Qui, l'attrice italo-catalana veste i panni di un Vice Questore a capo di una squadra investigativa tutta al femminile. Il suo tallone d'Achille è l'amico del cuore Cosimo (Francesco Arca), titolare dell'enoteca vicina al commissariato. Sarà la fiction evento nella prossima stagione, capace di tenere testa al successo dei vari commissari e agenti di Rai1?

Storia di una famiglia perbene

Diretta da Stefano Reali con produzione 11 Marzo, Storia di una famiglia perbene è invece liberamente ispirata al best- seller di Rosa Ventrella. Simona Cavallari e Giuseppe Zeno sono i protagonisti di questa appassionata storia d'amore e malavita, ambientata a Bari tra il 1985 e il 1992. L'amicizia tra Maria, figlia di pescatori, e Michele, figlio del boss Nicola Straziota, cresce negli anni fino a diventare un grande amore. Ma i due devono fare i conti  con le ostilità delle loro famiglie. La Cavallari è molto amata dal pubblico di Canale 5, soprattutto per il ruolo di Claudia Mares nella serie Squadra antimafia. In quest'ultima serie ha lavorato anche Zeno, che su Canale 5 ha recitato anche in L'onore e il rispetto, Il clan dei camorristi, Le mani dentro la città.

Più forti del destino

Giulia Bevilacqua
in foto: Giulia Bevilacqua

Infine, è in lavorazione anche Più forti del destino, diretta da Alexis Sweet e prodotta da Fabula Pictures. Adattamento della serie-evento francese Le Bazar de la Charité, è ambientata nella Palermo del 1886 e ricorda in parte un tragico fatto di cronaca. Se la serie originale parla infatti dell'incendio che causò una strage a un evento di beneficenza francese (dove morì tra l'altro la sorella di Sissi), la fiction italiana sposta la vicenda alla Sicilia di fine secolo. All'inaugurazione della Mostra dall’Esposizione Nazionale scoppia un violento incendio, dove le vittime sono per lo più donne. La serie pone l'accento sulla società maschilista dell'epoca e sulle ingiustizie che le donne dovevano fronteggiare ogni giorno. Giulia Bevilacqua ha recitato su Canale 5 in Distretto di Polizia, Il delitto di via Poma, Come un delfino e Amore pensaci tu. Laura Chiatti, richiestissima tra cinema e tv, è invece al suo debutto su Canale 5, se escludiamo la partecipazione a Carabinieri. Non hanno certo bisogno di presentazioni Sergio Rubini, che sull'ammiraglia Mediaset aveva già recitato ne Il conte di Montecristo, e Loretta Goggi, al suo ritorno sulla rete a oltre 20 anni dalla sitcom Due per tre.