12 Agosto 2011
12:21

La D’Urso difende Baila e conferma Marcella Bella nel cast

La conduttrice si pronuncia sulle accuse di plagio alla sua trasmissione, mostrandosi comunque entusiasta del programma e dei suoi concorrenti.
A cura di Marianna D Onghia
marcella bella

Un bel colpo per Baila, come lo definisce la sua conduttrice Barbara D'Urso sul settimanale Chi, quello che porta la cantante Marcella Bella nel cast del programma tra le ballerine vip. Tra le giovani leve del mondo dello spettacolo come Raffaella Fico e il collega Al Bano, ufficializzato a tutti gli effetti nel cast, il ritorno di Cespuglio ( come soprannominavano Marcella agli inizi della sua carriera) è una vera conquista per i responsabili del cast di Baila, che si avvarrà quindi di una valida rappresentante della canzone italiana, insieme al cantante pugliese.

LA CANTANTE MARCELLA BELLA: Una vita per la musica e il palco quella di Marcella, che partecipa al suo primo concorso canoro a soli 13 anni: dopo una serie di concorsi e diversi cambi di casa…discografica, la cantante raggiunge il successo negli anni '70, inaugurandolo con Montagne Verdi del '72. Da lì il percorso della Bella sarà tutto in salita, con milioni di copie dei suoi '45 giri e ottimi risultati ai Festivalbar e Sanremo che la vedono protagonista: il Festival la vede in coppia col fratello cantautore Gianni Bella, recentemente omaggiato da Morandi con "Rinascimento" (brano del fratello di Marcella) proprio sul Palco dell' Ariston. La loro ultima presenza tra i fiori sanremesi è quella del 2007, con il pezzo Forever per sempre, mal giudicato dalla giuria del Festival di Sanremo e vincente per i lettori di Tv, Sorrisi e Canzoni: nel passato recente della Bella c'è la partecipazione ai Raccomandati, dove accompagnando giovani talenti nostrani, ripropone i suoi successi come Nell'aria e Io domani.

BAILA E' UN PLAGIO O NO? PARLA LA D'URSO: Un altro nome artistico di qualità a Baila, anche se il ballo è tutt'altra storia: chissà come se la caverà in pista la riccioluta e sensuale Marcella, ma la D'Urso non azzarda film mentali o previsioni, anche perchè non si sa ancora se questo ballo s'è da fare. La seconda udienza che giudicherà se Baila è o no un plagio di Ballando con le Stelle, dopo le accuse della Carlucci,  è prevista per il 23 settembre e il programma contava di andare in onda quei giorni, anche se la decisione del giudice potrebbe bloccarlo. La D'Urso si dice però serena e ribadisce la diversità del suo programma da quello dell'amica Carlucci: "non vi parteciperanno maestri di ballo, ma persone che fanno diversi mestieri, dall’idraulico al panettiere, dall’estetista all’infermiere e che la sera, finito di lavorare, vanno a ballare ". Al giudice l'ultima sentenza!

Luca Marin nel cast di Baila: la conquista di Barbara D'Urso
Luca Marin nel cast di Baila: la conquista di Barbara D'Urso
La D'Urso improvvisa Baila: Bella e Laudadio vincono la prima puntata
La D'Urso improvvisa Baila: Bella e Laudadio vincono la prima puntata
Il cast di Baila con Costantino, Cicogna, De Sica e Celentano
Il cast di Baila con Costantino, Cicogna, De Sica e Celentano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni