Domenica 1 dicembre, la fiction ‘La caccia – Monteperdido‘ saluterà il pubblico di Canale5. Giungerà, dunque, all'epilogo la vicenda che ha raccontato la misteriosa scomparsa di Ana e Lucia. Ci sono buone notizie per i fan di Megan Montaner e per coloro che hanno amato la serie televisiva. Sara Campos, infatti, tornerà a indagare. La seconda stagione de ‘La caccia' si farà.

La caccia 2 – Tramuntana: 8 episodi e 4 puntate

La seconda stagione è stata confermata da TVE, casa di produzione della serie. Le riprese inizieranno a marzo 2020. La seconda stagione, tuttavia, abbandonerà il suggestivo scenario dei Pirenei, per trasferirsi alla Sierra de Tramuntana. Due degli attori che hanno caratterizzato la prima stagione, sono già stati confermati. Stiamo parlando di Megan Montaner nei panni di Sara Campos e Alain Hernández nel ruolo di Víctor Gamero. La seconda stagione sarà composta da 8 episodi, articolati in quattro puntate.

Anticipazioni seconda stagione de ‘La caccia'

Agustín Martínez, l'autore del romanzo da cui è stata tratta la prima stagione, tornerà a occuparsi della serie come sceneggiatore e creatore. Come precisato, le riprese inizieranno a marzo del 2020. La fiction potrebbe essere trasmessa in Spagna il prossimo autunno e in Italia nel 2021. Il produttore della serie, José Manuel Lorenzo, ha evidenziato quali ritiene che siano gli elementi che hanno sancito il successo della fiction. Oltre all'interpretazione dei protagonisti, reputa fondamentale quel sapiente misto di dramma e thriller che tornerà anche nella seconda stagione. Al momento non ci sono anticipazioni dettagliate sulla trama. Tutto ciò che si sa è che Sara Campos affronterà un nuovo caso. Dunque, ricapitolando, le riprese inizieranno a marzo 2020, la seconda stagione de ‘La caccia' sarà ambientata a Tramuntana e si comporrà di otto episodi articolarti in quattro puntate.