video suggerito
video suggerito

L’onore e il Rispetto 4 rinviata a settembre, la fiction con Garko slitta in autunno

L’ufficio stampa Mediaset conferma l’indiscrezione secondo la quale la fiction con protagonista Gabriel Garko, prevista per la prossima primavera, verrà spostata all’inizio della stagione 2015-2016.
A cura di A. P.
23 CONDIVISIONI
Immagine

Gli appassionati de "L'onore e il rispetto", una delle fiction Mediaset più fortunate degli ultimi anni, dovranno aspettare ancora alcuni mesi prima di poter vedere il prosieguo delle vicende di Tonio Fortebracci, il protagonista della serie interpretato da Gabriel Garko. La messa in onda della nuova stagione della fiction infatti, era prevista per questa primavera, come d'altronde i listini di Publitalia, la concessionaria pubblicitaria Mediaset, continuano a confermare. L'onore e il rispetto era previsto al lunedì, subito dopo la conclusione dell'Isola dei Famosi, che come molti sapranno è prevista per la prossima settimana, oltre ad una serata di gala finale, ancora in bilico visto lo slittamento della prima puntata a causa del nubifragio.

Tuttavia le indiscrezioni delle ultime ore parlavano di un rinvio dalla primavera all'autunno della fiction con Garko, per motivi ancora non troppo precisi, ma probabilmente per ragioni dovute agli ascolti. Quasi come se Mediaset, dopo i buoni risultati ottenuti con l'Isola e con due buoni prodotti come Squadra Mobile con Giorgio Tirabassi e la nuova stagione de Le Tre Rose di Eva, volesse conservare un'altra cartuccia infallibile per l'avvio della prossima stagione. Anche perché, in contemporanea, l'ammiraglia Rai ha previsto la messa in onda di "Si può fare" con Carlo Conti, reduce dal Sanremo trionfale, proprio al lunedì, il che avrebbe potuto limitare il seguito della fiction Mediaset.

Ebbene, l'indiscrezione è confermata, per quanto non ufficializzata sui social network o i siti di riferimentiDopo aver parlato con l'ufficio stampa Mediaset possiamo dirvi con certezza che l'azienda abbia infatti confermato lo slittamento della quarta stagione de L'onore e il rispetto alla stagione 2015-2016. Le motivazioni non sono ancora chiare ed ufficiali, ma si ritiene plausibile credere che la strategia degli ascolti prima illustrata possa essere una motivazione più che giustificata.

23 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views