9 Luglio 2021
20:33

Justin Chambers sarà Marlon Brando in The Offer, la miniserie sulla realizzazione de Il Padrino

Justin Chambers, dopo l’addio al medical drama più famoso d’America, ovvero Grey’s Anatomy, è stato scelto per interpretare il ruolo di Marlon Brando nella miniserie “The Offer”. Si tratta del progetto della Paramount che racconta la nascita di uno dei film più iconici del cinema, ovvero “Il Padrino”.
A cura di Ilaria Costabile

Tra le produzioni d'oltreoceano più interessanti annunciate finora c'è The Offer, la miniserie della Paramount in cui si racconta la realizzazione di uno dei film più iconici del cinema, ovvero Il Padrino di Francis Ford Coppola. Tanti sono i volti noti chiamati nel cast e tra gli attori più conosciuti figura anche il nome di Justin Chambers, storico volto di Grey's Anatomy a cui è stato affidato un ruolo davvero importante.

Un cast pieno di nomi noti

Ebbene, il dottor Karev che ormai ha abbandonato il medical drama già lo scorso anno, è pronto per vestire i panni di Marlon Brando, tra i grandi nomi di Hollywood nonché volto leggendario del film. La notizia è stata riportata da Deadline che, inoltre, ha anticipato i nomi di altri attori che compariranno nelle miniserie. Spiccano i nomi di Burn Gorman e Patrick Gallo, quest'ultimo lo abbiamo visto in The Irishman e nella miniserie interpreterà Mario Puzo l'autore del libro da cui è stato tratto il film divenuto un cult del cinema, tra gli altri anche Josh Zuckerman (Desperate Housewives e The Big Bang Theory) vestirà i panni di Peter Bart, giornalista veterano di Hollywood che comprò i diritti del libro e assunse Coppola per dirigere il film. Non ci sarà, invece, come già annunciato da qualche mese, Armie Hammer, che fu tra i primi ad essere scritturato, ma a causa delle accuse di molestie nei suoi confronti è stato prontamente allontanato.

La trama di The Offer

La serie The Offer, strutturata in 10 episodi, nasce da un'idea di Michael Tolkin nominato agli Emmy per Escape From Dannemora ed è incentrata sulla realizzazione dell'iconico film di Francis Ford Coppola, ma raccontata da un altro punto di vista quello del produttore Al Ruddy che avrà il volto di Miles Teller. Ruddy fu colui che credette per primo in quel progetto, dopo aver letto il romanzo di Mario Puzo da cui è tratto Il Padrino. Il film arrivò sul grande schermo nel 1972 e divenne un successo mondiale. Ad affiancarlo in questa avventura cinematografica ci fu Robert Evans, che vedremo interpretato da Matthew Goode e fu produttore esecutivo insieme a Ruddy, con il quale non perse mai d'occhio le fila dell'intero progetto e diede l'assenso definitivo al film.

The Undoing: la serie con Nicole Kidman, Hugh Grant e Matilda De Angelis su Tv8
The Undoing: la serie con Nicole Kidman, Hugh Grant e Matilda De Angelis su Tv8
House of the Dragon, le prime foto dello spin off de Il trono di spade: quando andrà in onda
House of the Dragon, le prime foto dello spin off de Il trono di spade: quando andrà in onda
Caso Fedez, Salini: “Mi scuso per la parola ‘sistema’ ma non accettiamo strumentalizzazioni”
Caso Fedez, Salini: “Mi scuso per la parola ‘sistema’ ma non accettiamo strumentalizzazioni”
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni