Ennesimo colpaccio internazionale della "Queen" Maria De Filippi. Il talent Amici 2019, nella quinta puntata in onda sabato 27 aprile, sarà orfano di Ricky Martin, costretto a saltare la partecipazione come coach per altri impegni, ma in compenso vedremo come ospite speciale un'altra superstar: parliamo nientemeno che di John Travolta, il mitico attore di cult come  "Grease", "La febbre del sabato sera"e "Pulp Fiction".

Gli allievi non sanno che ci sarà John Travolta

Vista l'assenza di Ricky Martin (chiamato a presenziare a un evento della sua fondazione benefica a Portorico), viene da pensare che Travolta potrebbe essere stato scelto per sostituirlo. In realtà, il coach supplente della squadra Bianca non è stato reso noto e, stando a quanto fa sapere la pagina Instagram di Amici, Travolta dovrebbe essere un semplice ospite, chiamato a una prova proibitiva di ballo con alcuni degli allievi. Altro particolare fondamentale: i ragazzi di Amici sono totalmente all'oscuro della presenza dell'attore in trasmissione.

La carriera di John Travolta

Impossibile scindere la carriera cinematografica del neo65enne John Travolta dalla sua abilità come ballerino. L'attore italoamericano è diventato celebre soprattutto per i ruoli di Tony Manero in "La febbre del sabato sera" (1977) e di Danny Zuko in "Grease" (1978). Dopo l'enorme successo in campo musical, la sua carriera ha subito un declino, ma si è ripresa alla grande grazie al personaggio indimenticabile di Vincent Vega di "Pulp Fiction" di Quentin Tarantino (anche in quel film, resta celebre un suo balletto in coppia con Uma Thurman). Tra le pellicole più celebri di Travolta, si ricordano anche "Blow Out", "Senti chi parla", "Face/Off- Due facce di un assassino", "Hairspray – Grasso è bello!".