1 Dicembre 2016
18:38

Jesus di The Walking Dead è gay, Tom Payne conferma: “Sì, lo è ed è fico”

Thomas Payne, l’attore che veste i panni di Jesus nella serie tv “The Walking Dead”, confessa che il suo personaggio sarebbe gay: “Nel fumetto Jesus è un tipo fico, ed è anche gay. Perché non potrebbe essere lo stesso anche in TV?”.
A cura di Stefania Rocco

Thomas Payne, l’attore che veste i panni di Jesus nella fortunata serie tv “The Walking Dead”, si sbilancia circa le preferenze sessuali del suo personaggio. Nel fumetto dal quale la serie trova ispirazione – ma le vicende del gruppo capitanato da Rick in tv differiscono molto spesso dall’originale – l’enigmatico Jesus è un uomo bellissimo ed è dichiaratamente gay. Nella serie che va in onda sul canale Fox di Sky, invece, la natura dell’uomo non è mai stata svelata completamente. È proprio Payne il primo a sbilanciarsi sull’argomento nel corso di un’intervista rilasciata all’Huffington Post: “Si, chi se ne frega? Nel fumetto Jesus è un tipo fico, ed è anche gay. Perché non potrebbe essere lo stesso anche in TV?”.

Il futuro di Carl nella serie

Payne dice la sua anche sui rumors sempre più frequenti che vorrebbero Carl nel ruolo del “prossimo morto” di The Walking Dead. Dopo che Negan ha ucciso Abraham e Glenn – e i fan hanno dovuto attendere mesi per scoprire l’identità dei due personaggi assassinati dalla mazza ferrata Lucille – gli appassionati della serie sono rimasti con il fiato sospeso, in attesa di scoprire se ci saranno altre morti terrificanti e difficili da digerire dietro l’angolo.

La curiosità era esplosa dopo che i genitori di Chandler Riggs – il giovane attore che interpreta il ruolo di Carl Grimes all’interno della serie – avevano paventato la possibilità che il figlio lasciasse il set per dedicarsi agli studi. Secondo Payne, però, non esisterebbe alcun motivo fondato per ipotizzare un abbandono della serie da parte del giovane figlio di Rick:

Penso che Carl rappresenti il futuro della serie. O meglio, è sicuramente presente nel futuro raccontato dal fumetto, per cui… Se immagino la fine della storia, nell'ultima pagina del fumetto Carl è sicuramente tra i protagonisti. Non so che direzione prenderà la serie TV, ma sarebbe logico seguire le vicende originali.

The Walking Dead 7 brutale, Negan miete vittime e spoiler
The Walking Dead 7 brutale, Negan miete vittime e spoiler
People's Choice Awards 2017: premi a Finding Dory, Ellen DeGeneres e The Big Bang Theory
People's Choice Awards 2017: premi a Finding Dory, Ellen DeGeneres e The Big Bang Theory
Susan Sarandon, i 70 anni dell’antidiva di “Thelma & Louise” e “Dead Man Walking”
Susan Sarandon, i 70 anni dell’antidiva di “Thelma & Louise” e “Dead Man Walking”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni