In attesa della loro prima figlia, Katy Perry e Orlando Bloom hanno deciso che la madrina della piccola sarà Jennifer Aniston, amica di lunga data della cantante. Secondo quanto riporta il Daily Mail, Jennifer Aniston sarebbe scoppiata in un pianto di gioia alla sola notizia. L'attrice infatti è molto legata a Katy Perry e durante il periodo del lockdown, momento delicato per dare alla luce una figlia, sembra che le due abbiano intensificato i rapporti. Jennifer Aniston le sarebbe stata particolarmente vicina durante la gravidanza, dimostrando affetto e attenzioni per la loro piccola famiglia in espansione. Per l'attrice d'altronde, il ruolo di madrina non è una novità: lo è stata anche per la figlia sedicenne di Courteney Cox.

Katy Perry e Jennifer Aniston sono molto amiche

La loro è un'amicizia che le lega da oltre dieci anni, nonostante gli eventi avrebbero potuto creare dei motivi di strino. Entrambe infatti hanno avuto una relazione con  il cantautore John Mayer: l'attrice nel 2008 lo ha frequentato per un breve periodo, la cantante poi, ha avuto una storia con lui durata dal 2012 al 2015. Nel gennaio dell'anno successivo Katy Perry ha conosciuto Orlando Bloom in occasione di un after party dei Golden Globe. Da allora è nato il loro amore, terminato poco dopo, nel 2017 a causa di una profonda crisi. In quel periodo la cantante ha ammesso di aver pensato persino al suicidio, perché coincideva con un periodo lavorativo molto sofferto. Crisi rientrata poi pochi mesi dopo, quando l'annuncio della gravidanza sembra aver fatto decollare una volta per tutte il loro amore.

L'annuncio della gravidanza di Kay Perry

A marzo 2020 poi è arrivato pubblicamente l'annuncio: la coppia aspetta una bambina, che ancora non ha un nome, perché i genitori hanno deciso di sceglierlo solo al momento della nascita. Katy Perry lo ha fatto sapere ai suoi fan attraverso il lancio della sua nuova canzone Never Worn White: “Sapevo che avrei voluto dirvelo nel modo migliore, attraverso la musica, perché è questo il mio modo di parlarvi”. La piccola di casa Bloom potrebbe avere però il nome della nonna di Katy Perry, Ann, alla quale la cantante era molto legata, scomparsa a 99 anni appena qualche giorno dopo l'annuncio della gravidanza.