Ja'net Dubois è stata trovata morta oggi, martedì 18 febbraio. È TMZ a riportare la notizia. L'attrice, che ha conquistato la notorietà negli anni '70 interpretando Willona Woods nella sitcom ‘Good Times‘, aveva 74 anni. La famiglia, contattata dal tabloid, ha fatto sapere che la Dubois è morta nel sonno mentre si trovava nella sua casa a Glendale, in California. Quando è stata trovata, purtroppo, non c'era più niente da fare.

Ja'net Dubois è morta nel sonno

Secondo quanto riportato dal tabloid TMZ, la morte di Ja'net Dubois sarebbe giunta inaspettata. L'attrice che, come specificato, sarebbe morta nel sonno, non aveva manifestato alcun malessere. Al contrario, a coloro che hanno avuto modo di frequentarla negli ultimi giorni, sarebbe apparsa in buona salute. Insomma, nessun segnale che potesse destare preoccupazione o allarmismo. Due settimane fa, inoltre, Ja'net Dubois ha presenziato a un incontro con i suoi fan nel corso di un evento organizzato a Hollywood. Anche in quel caso, sarebbe sembrata in forma.

La carriera di Ja'net Dubois

Ja'net Dubois ha conquistato la fama grazie al ruolo di Willona Woods nella serie televisiva ‘Good Times'. Dopo quell'esperienza, ha preso parte a numerose altre serie televisive di grande successo come ‘Love Boat'; ‘Tutti al college'; ‘Una famiglia tutto pepe'; ‘Beverly Hills 90210'; ‘E.R. – Medici in prima linea'; ‘Il tocco di un angelo', ‘Cold Case – Delitti irrisolti' e tante altre. Ha recitato, inoltre, in film come ‘Diario di una casalinga inquieta', ‘Scappa, scappa…poi ti prendo' e ‘Charlie's Angels – Più che mai'. Ja'net Dubois è anche nota per avere scritto e interpretato la canzone ‘Movin' On Up', sigla della serie televisiva di successo ‘I Jefferson'. Inoltre, ha partecipato al videoclip della canzone di Janet Jackson ‘Control'.