17 Gennaio 2013
14:31

Italia’s got talent di nuovo in autunno, come cambia il sabato sera in tv?

Mediaset pensa ai palinsesti per la prossima stagione e inverte l’ordine dei “suoi sabato”. La Rai agisce di conseguenza, cercando la concorrenza più adatta per i colossi di Cologno Monzese.
A cura di Andrea Parrella
I giudici di Italia's Got Talent

Non siamo nemmeno giunti alla seconda settimana di programmazione della stagione corrente di Italia's Got Talent, che in casa Mediaset già si fanno i progetti per la prossima, anche in considerazione dell'immenso successo che ha riscosso in termini di pubblico la prima puntata, sabato scorso. Ed è evidente che a Canale 5 sia rimasto tra le mani un solo grande scettro, la facoltà decisionale di deviare, se vuole, le sorti del sabato sera televisivo. Non che non esista concorrenza, sia ben intesto, ma l'ammiraglia Mediaset vanta quella fuoriserie chiamata Maria De Filippi, che di sabato è ormai regina: quando c'è, batterla diventa pressoché impossibile. E' quindi ovvio che tutto si basi su ciò che Mediaset sceglie.

E per la prossima stagione la scelta è quella di invertire la programmazione di quest'anno, posticipando di fatto C'è Posta per te al periodo post natalizio e riproporre a stretto giro Italia's Got Talent in autunno. E' una notizia data da Tv Blog questa mattina e parrebbe piuttosto verosimile, in relazione a movimenti simultanei generati a Viale Mazzini, dove chiaramente si è proceduto ad agire di conseguenza. A motivare lo spostamento nei piani di Cologno Monzese sarebbe stato il programmato ritorno de La Corrida per il prossimo anno, la quale rischierebbe di fatto d'essere oscurata in contemporanea da Italia's Got Talent, la Corrida 2.0.  

In pratica, la situazione che si profila è la seguente: Ti Lascio una canzone, già da tempo previsto per gennaio 2014, si scontrerà ancora con C'è Posta per te, mentre, nella prima parte di stagione, sarà presumibilmente  Ballando con le stelle, in passaggio sabbatico nel 2012-2013, a scontrarsi col colosso internazionale di Maria De Filippi e Gerry Scotti. Possibilità alternativa e di certo da prendere in considerazione, è che Milly Carlucci possa essere anticipata al venerdì, riproponendo lo scontro tra l'istituzione di Canale5 ed il punto di forza di questa stagione di Rai1: il sorprendente Tale e Quale show. Il sabato sera continua, dunque, ad essere sintomo di tradizione: i due fuochi attorno ai quali circola questa serata agiscono di conseguenza.

I 40 semifinalisti di Italia's Got Talent
I 40 semifinalisti di Italia's Got Talent
Italia's Got Talent, Simone Annicchiarico:
Italia's Got Talent, Simone Annicchiarico: "Accanto avrò la donna più bella del mondo"
Italia's Got Talent, è boom d'ascolti con il 31% di share
Italia's Got Talent, è boom d'ascolti con il 31% di share
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni