video suggerito
video suggerito

Italia’s Got Talent, Daniel Adamako e Drum Theatre tra i primi 8 finalisti

Daniel Adomako, i Fratellini Suez, Leonardo Fiaschi, la band dei Drum Theatre, il duo Faces of Disco, i Ripalta Bufo, gli irriverenti Fratelli Lo Tumolo e i Los Hermanos Macana sono i primi 8 finalisti del talent show Italia’s Got Talent.
A cura di Simona Saviano
50 CONDIVISIONI
Italia's Got Talent, Daniel Adamako e Drum Theatre tra i primi 8 finalisti

C'era grande attesa nell'aria per scoprire i primi finalisti dello show più amato dagli italiani del sabato sera. Una trasmissione divertente, senza volgarità e all'insegna della grande ironia, complice uno splendido feeling tra i tre giudici Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti. I fedeli telespettatori di Italia's Got Talent hanno scoperto i primi 8 talenti tra i 40 semifinalisti che hanno passato il turno e che rivedranno nella finalissima in onda il prossimo 16 marzo. Il meccanismo è semplice: a gruppi di cinque, il pubblico da casa ha scelto con il televoto i primi tre talenti in ogni manche, il primo che ha ricevuto più voti in assoluto è passato di diritto in finale e il voto dei tre giudici ha decretato il successivo finalista scelto tra il secondo e terzo classificato in base al televoto.

Il cantante Daniel Adomako e i Fratellini Suez – Daniel Adomako si è esibito in un brano da brividi di Etta James "At Last": con la sua splendida voce ha reso davvero giustizia al successo dell'artista americana scomparsa nel 2012 e passa con il televoto del pubblico da casa. I giudici hanno dovuto scegliere tra i torinesi Fratellini Suez e il mago Marco Zoppi, vero "artista delle bolle" che ha incantato i telespettatori. I ragazzi si sono esibiti in una performance in cui hanno giocato come "due piccoli orfanelli" ambientando l'esibizione negli States durante gli anni Venti: "i monelli di Chicago". Per loro un tris di sì da parte dei tre giudici. Non passano il turno i Cascade Demo Team, Raffaele Comoli l’anti-Copperfield e Marco Zoppi.

Il cantante da brividi Daniel Adomako

Leonardo Fiaschi e Drum Theatre – Nella seconda prova si esibiscono tra gli applausi del pubblico i Drum Theatre, vero fenomeno di quest'edizione di Italia's Got Talent, il camaleontico Nicola Vorelli (che Zerbi ha ribattezzato "Ape Maia"), i formidabili stuntmen Folco Team, i magici Retroscena e l'imitatore Leonardo Fiaschi. Con il televoto passa proprio quest'ultimo di diritto alla finalissima e i giudici premiano il progetto dei Drum Theatre e la tenerezza di Davidino rispetto al Folco Team che si guadagna il sì di Rudy Zerbi, che però non basta loro per raggiungere la finale.

Drum Theatre a Italia's got talent

Faces of Disco e Ripalta Bufo in finale – Sulle note del Gangnam Style si esibiscono tra gli applausi del pubblico e dei giudici i Faces of Disco, che per l'occasione hanno messo in scena un simpatico duetto tra Berlusconi e Bersani, Maria De Filippi e Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Shrek riuscendo a risultare mai banali. Si conquistano la preferenza assoluta del televoto in questa manche. A nulla sono serviti gli sforzi di Beppe Brondino e Madame Zorà, del divertentissimo mimo non udente Stefano Orselli che si becca però i complimenti sinceri della De Filippi e la band degli Hair Long. I tre giudici preferiscono i Ripalta Bufo proprio a questi ultimi nel ballottaggio finale.

Faces of Disco ballano il Gangnam Style e vanno in finale

Fratelli Lo Tumolo e Los Hermanos Macana in finale il 16 marzo – Gli ultimi ad esibirsi sono stati: il ciclista acrobatico Marco Giorgio, il mago Davide "Schizzo" Nicolosi, i siciliani Bellamorèa, gli irriverenti Fratelli Lo Tumolo e i tangheri argentini Los Hermanos Macana. I Fratelli Lo Tumolo arrivano tra lo stupore del pubblico in finale grazie al televoto, dopo aver divertito sinceramente con una canzone dedicata a Gerry Scotti "Se mi lasci è normale". Proprio durante l'ultima manche il lavoro dei tre giudici diventa davvero duro: tra i siciliani Bellamorèa e i tangheri Los Hermanos Macana l'ago della bilancia Maria De Filippi decide di premiare questi ultimi, tra gli applausi di Belen Rodriguez fiera di rivedere i suoi compaesani in finale.

I Fratelli Lo Tumolo
50 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views