Valerio Scarponi è risultato positivo al Covid-19. L'inviato del programma di Rai1 Oggi è un altro giorno nonché speaker di RDS, lo ha comunicato in una serie di Instagram Stories. Nelle scorse ore, il giornalista ventiseienne aveva iniziato ad avvertire i primi sintomi riconducibili al virus: aveva una forte tosse e la febbre alta, così ha fatto i dovuti controlli, che hanno portato al responso comunicato oggi.

Valerio Scarponi positivo al Covid-19

Valerio Scarponi ha comunicato ai numerosi follower che lo seguono su Instagram di essere risultato positivo al Covid-19. Ovviamente una volta avuta la certezza di essere stato contagiato, si è messo subito al telefono per rintracciare tutte le persone con le quali è venuto a contatto in questi giorni e per invitarle a sottoporsi al tampone:

"Buongiorno a tutti, avrei preferito fare una storia per raccontarvi qualcos'altro. Purtroppo dopo qualche giorno di febbre alta, tosse e altri sintomi, ho scoperto di essere positivo al Covid. L'ho scoperto oggi, per cui ho passato le ultime tre ore a chiamare tutti quelli che ho incontrato negli ultimi giorni per avvisarli di questa situazione. La febbre per fortuna adesso si è abbassata, ho ancora la tosse, ho qualche vertigine e qualche altro malessere generale. Preferirei risparmiarvi i dettagli".

Il giornalista è in quarantena

Valerio Scarponi ha rassicurato tutti sostenendo di sentirsi "tutto sommato bene". Oggi inizia il suo periodo di quarantena. A conclusione del breve filmato, ci ha tenuto a precisare di essersi rigorosamente attenuto a tutte le precauzioni finalizzate ad arginare il contagio: "Sono sereno fino a un certo punto. Mi aspettano quattordici giorni di quarantena, vediamo quello che succederà. Nonostante io abbia utilizzato sempre dispositivi di protezione, gel, distanze e quant'altro, alla fine se ti deve toccare ti tocca. Speriamo bene".