Il secondo appuntamento con “L’Isola dei Famosi” sorride a Drusilla Gucci. Nel programma condotto da Ilary Blasi – con gli opinionisti Iva Zanicchi, Tommaso Zorzi e Elettra Lamborghini (in smart working-isolamento causa coronavirus) – il primo a essere eliminato è stato il Visconte Ferdinando Guglielmotti. È stato lui il primo a lasciare Cayo Cochinos. Ha avuto l'opportunità di restare a Parasite Island. Dopo un tira e molla apparso infinito, il Visconte ha deciso di restare.

L'esito del primo verdetto

Il momento del primo verdetto è arrivato e ha sorriso a Drusilla Gucci, che si è salvata perché risultata la preferita rispetto al Visconte Ferdinando Guglielmotti. Una puntata scoppiettante e un esito che è sembrato scontato. Anche per gli opinionisti in studio, infatti, il Visconte Ferdinando Guglielmotti meritava di uscire. Ilary Blasi ha comunicato con queste parole l'esito: "Come sapete il pubblico ha potere assoluto e ha deciso che il primo eliminato di questa edizione de l’Isola dei Famosi, che deve abbandonare immediatamente l’Isola è il Visconte Ferdinando”

Da Cayo Cochinos a Parasite Island

Ma il Visconte Ferdinando Guglielmotti non sa dell'esistenza di Parasite Island con i due aspiranti naufraghi. Ilary Blasi al fine di consentire al naufrago di continuare la sua esperienza lo pone di fronte a una nuova possibilità. Così come già visto nelle edizioni precedenti, il naufrago che viene eliminato dall'isola principale può ritornare in gioco attraverso l'isola degli "aspiranti", che quest'anno si chiama appunto Parasite Island. La condizione è che il Visconte Ferdinando Guglielmotti deve però prendere il posto di Marco Maddaloni, attualmente nelle vesti di "salvavita" dei due naufraghi aspiranti già fermi da una settimana a Parasite Island. Una scelta che il Visconte Ferdinando Guglielmotti ha potuto ponderare nel corso della serata prima di dare una risposta definitiva a Ilary Blasi nel corso di puntata. Dopo un infinito tira e molla con Ilary Blasi, il Visconte decide di restare.