116 CONDIVISIONI

Il ritorno di Barbara D’Urso e il suo Domenica Live, alla ricerca degli italiani partiti a Tenerife

Il ritorno di Barbara D’Urso a “Domenica Live” – nella sua forma allungata – riparte dalla caccia agli italiani sulle spiagge di Tenerife, dove per il programma c’è una inviata: “È vietato spostarsi tra le regioni italiane ma c’è chi è andato alle isole Canarie a passare le feste di Pasqua”. In studio anche il figlio di Raoul Casadei, morto per Covid-19.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
116 CONDIVISIONI
Immagine

È la prima puntata del nuovo corso. Barbara D'Urso ha dato il via alla nuova versione di "Domenica Live", così come è stata fino a due stagioni fa: un format allungato che dalle 14.40 copre fino alle 18.45. Barbara D'Urso non ha nascosto le emozioni: "Siamo tornati, sono tornata. Vi auguro buona Pasqua, sono orgogliosa di passarla qui con voi". 

Il blocco informazione dedicato al Coronavirus

Come di consueto, il primo blocco del programma è tutto dedicato all'informazione con le problematiche relative ai dpcm contro il Coronavirus e ai disagi di tante persone, costrette a casa per il divieto di spostamento tra regioni mentre c'è chi è andato all'estero. Tra le destinazioni più gettonate, le isole Canarie. In studio per commentare anche Francesco Vecchi, il conduttore di Mattino Cinque, e tra gli altri, il figlio di Raoul Casadei, morto per Coronavirus nelle scorse settimane. La polemica: "Mio padre doveva essere vaccinato". Il re del liscio, infatti, aveva 83 anni e non era stato ancora vaccinato. La campagna di vaccinazione è ancora in corso e solo quando ci sarà un numero di vaccinati abbastanza alto, si potrà cominciare ad abbassare la guardia. Francesco Vecchi: "La questione di AstraZeneca è un grande autogol che ci stiamo facendo perché non è chiaro cosa fare, non è chiaro chi vaccinare. L'Inghilterra invece è andata a spron battuto, con un vaccino anglo-svedese, che non ha avuto bisogno di fare polemiche e sta bene. Questo andirivieni su un vaccino anglo-svedese mi fa venire il sospetto che si vuole puntare su un vaccino prodotto altrove". 

Immagine

L'inviata in diretta da Tenerife

Torna anche il consueto meccanismo degli inviati dai posti al centro dei casi di cronaca. A suffragare l'idea del primo servizio – quello del divieto di spostamento delle regioni mentre c'è la possibilità di andare all'estero – una inviata di Domenica Live è sulle spiagge di Tenerife per mostrare la situazione e per cercare di incrociare qualche italiano. La cosa più divertente? L'inviata non indossava mascherina.

116 CONDIVISIONI
"Dopo Live - Non è la D'Urso chiude anche Domenica Live"
"Dopo Live - Non è la D'Urso chiude anche Domenica Live"
Barbara D’Urso dà appuntamento a settembre con Pomeriggio5, spariti Domenica Live e Non è la D’Urso
Barbara D’Urso dà appuntamento a settembre con Pomeriggio5, spariti Domenica Live e Non è la D’Urso
Le parole di Barbara D’Urso dopo la chiusura di Live – Non è la D’Urso
Le parole di Barbara D’Urso dopo la chiusura di Live – Non è la D’Urso
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views