4 Ottobre 2011
15:15

Il reality Sperm Donor premia Ben Seisler, il fecondatore padre di 70 bambini

L’ avvocato Ben Seisler a soli 33 anni scopre di essere padre di 70 figli e lo rivela in diretta tv alla fidanzata nel corso di Sperm Donor, il nuovo reality americano proposto da Style.
A cura di laura tortora
La confessione di Ben Seisler alla fidanzata in diretta tv nel corso del reality americano Sperm Donor

È il padre di più di 70 bambini (per ora) ma non è un facoltoso sceicco circondato dalle donne del suo harem, bensì un normalissimo avvocato 33enne americano. I maschi latini non dovranno sentirsi feriti nell’orgoglio perché il super papà Ben Seisler ha in realtà un trucco, essendo un ex donatore di sperma alla  Fairfax Cryobank in Virginia. Ai tempi del college, per mantenersi gli studi alla scuola di legge a George Mason, piuttosto che dividersi tra lavoretti part time, lezioni ed esami Ben ha pensato bene, con l’incoscienza di un giovane studente che vive il presente, di intraprendere una strada più rapida e meno faticosa, guadagnando circa 150 dollari ad ogni donazione.

I “verdoni” facili all’epoca hanno fatto comodo a Ben che ora a 33 anni ha deciso di uscire dall’anonimato iscrivendosi al Donor Sibling Registry, il registro online che ha come obiettivo quello di riunire i donatori con i figli in cerca di notizie sui padri biologici. Sicuramente non immaginava di ricevere così tanti contatti, da rendere impossibile tenere il conto delle mail a poche settimane dalla sua iscrizione al DSR e, proprio per questo, Ben ha scelto di rivelare la verità alla fidanzata Lauren e lo ha fatto in televisione nel corso di Sperm Donor il nuovo docu-reality del Network Style.

La confessione di Ben Seisler

Un doccia fredda per la donna che ignorava il passato del compagno: “Non riesco ad accettare il fatto che tu abbia 50, 60 o 70 figli biologici. Credo di non aver mai realizzato prima quanti potessero essere. Trovo che sia un po' egoista da parte tua. Non hai mai pensato alle conseguenze”, questo il commento di Lauren visibilmente sconvolta dalla rivelazione del compagno. D’altronde i reality hanno insegnato che i panni sporchi vanno lavati davanti le telecamere e che le confessioni più sono shock e più fanno ascolti e da un programma come Sperm Donor potevamo aspettarci altro?

Il numero dei figli di Ben è destinato ad aumentare, infatti da un rapido calcolo l’avvocato di Boston in tre anni di "attività" è potenzialmente padre di 120-140 bambini, tra quelli già  nati e quelli che potrebbero arrivare in un prossimo futuro. Due pargoli da Seattle (un maschietto di 7 anni e una femminuccia di 4) hanno già incontrato il loro papà, chissà se Sperm Donor riuscirà ad organizzare una “carrambata” da record.

Ben Stiller riceverà il premio Charlie Chaplin
Ben Stiller riceverà il premio Charlie Chaplin
Ryan e Tatum O’Neil: padre e figlia in un reality show
Ryan e Tatum O’Neil: padre e figlia in un reality show
Mark Zuckerberg padre per la terza volta, la moglie Priscilla Chan è incinta di una bambina
Mark Zuckerberg padre per la terza volta, la moglie Priscilla Chan è incinta di una bambina
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni