Il Napoli vince contro l'Inter a San Siro e anche agli ascolti tv. A guardare la semifinale di andata di Coppa Italia c'erano quasi 7 milioni di spettatori netti per uno share del 26.37%. Il match si è concluso con la vittoria per 1 a 0 della squadra azzurra, rete siglata dallo spagnolo Fabian Ruiz. Sorride Rai1 che questa sera può replicare con il match al Juventus Stadium tra i bianconeri di Cristiano Ronaldo e di Maurizio Sarri e il Milan di Zlatan Ibrahimovic. Su Canale 5, "Chi vuol essere milionario" non ha l'effetto "domandona": 2.2 milioni netti per il 12.89% di share.

Ascolti tv 12 febbraio 2020

La semifinale d'andata della partita tra Inter e Napoli ha conquistato 6.859.000 spettatori pari al 26.4% di share: ascolti decisamente positivi per Rai1. Il secondo programma più seguito è su Canale 5. Nel dettaglio, il format "Chi vuol essere milionario?" ha raccolto 2.225.000 spettatori con uno share del 12.9%. "Chi l'ha visto?" raccoglie 2.002.000 spettatori netti per il 9.3% di share. "The Day After Tomorrow – L'alba del giorno dopo", disaster movie di Roland Emmerich in onda su Italia1, è stato visto da 1.492.000 spettatori per il 6.8% di share.

Sulle altre reti

"La risposta è nelle stelle", in onda su Rai2, ha interessato 1.342.000 spettatori netti per il 5.8% di share. "Italia's Got Talent 10", il talent show griffato Sky, fa segnare 1.297.000 spettatori netti per il 5.6% di share. Su Rete4 il programma "#CR4 – La Repubblica delle Donne" condotto da Piero Chiambretti ha realizzato 840.000 spettatori netti per il 4.2% di share. La proposta in onda su La7 è stata "Atlantide – Corrotti e prescritti": il format riesce a lasciarsi preferire da 492.000 spettatori con uno share del 2.6%. "L'assedio", in onda sul Nove, è stato visto da 353.000 spettatori con l’1.5% di share.