L'offerta televisiva del palinsesto estivo non lascia molto spazio all'immaginazione, i programmi della prima serata strutturati tra repliche e ritorni non regalano dei picchi entusiasmanti in fatto di ascolti, ma il mezzo televisivo resta sempre la maggior fonte di compagnia per il pubblico italiano. In attesa delle nuove produzioni Rai che arriveranno in prossimità dell'autunno, con l'inizio della nuova stagione tv, i telespettatori non disdegnano le repliche de Il giovane Montalbano, che cattura l'attenzione di un pubblico di affezionati, più di quattro milioni infatti coloro che si sono sintonizzati sul primo canale. Novità della serata, invece, il ritorno della musica dal vivo in televisione con Battiti Live, il programma di Italia 1 condotto da Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri che ci traghetta davvero verso l'estate con tante esibizioni live, in diverse piazze italiane, anche se quest'anno non sarà itinerante come al solito, per limitare i rischi dovuti all'emergenza sanitaria. A dire il vero, però, l'esordio dello show non ha entusiasmato il pubblico a casa, poco più di un milione e mezzo di persone hanno deciso di lasciarsi trasportare dalla musica.

Ascolti tv lunedì 27 luglio

Nella prima serata di ieri, lunedì 27 luglio, su Rai 1 la replica de Il giovane Montalbano 2 – La transazione ha interessato 4.166.000telespettatori, registrando uno share del 22.6 %. Su Rai 2 A Sud di Made in Sud è stato visto da 786.000 telespettatori, con uno share del 4.4 %. Su Rai 3 La serie Bodyguard ha ottenuto 1.001.000 telespettatori, con uno share del 5.2 %. Su Canale 5 Il film Una moglie bellissima ha catturato l'attenzione di 1.827.000 telespettatori, guadagnando uno share del 9.4%. Su Italia 1 la prima puntata di Vodafone Battiti Live ha registrato un netto di 1.611.000 telespettatori, con uno share del 9.5 %. Su Rete 4 Quarta Repubblica è stato visto da 888.000 telespettatori, con uno share del 6%. Su La7 Eden – Un pianeta da salvare ha registrato 315.000 telespettatori, con lo share del 2%. Su Tv8 Il film 40 carati è stato visto da 422.000 telespettatori, share 2.1 %. Su Nove uno dei grandi classici degli Anni Ottanta, Dirty Dancing è stato scelto da 424.000 telespettatori, conquistando il 2.2% di share.