La serata di ieri, mercoledì 2 ottobre, ha dato ampio spazio ai film e alla serialità televisiva sulle maggiori emittenti nazionali e il pubblico italiano non ha esitato a farsi dilettare, scegliendo una tra le tante proposte. A vincere in termini di ascolti è stato il film "Arrivano i prof", trasmesso su Rai1 con Claudio Bisio e Lino Guanciale, che ebbe un discreto successo anche nelle sale cinematografiche. Non male anche il film francese del 2016 "Famiglia all'improvviso" con Omar Sy, lo straordinario protagonista del cult "Quasi Amici" in onda su Canale 5. Non delude anche l'atteso ritorno della fiction targata Rai2, Rocco Schiavone, ormai arrivata alla sua terza stagione, con protagonista Marco Giallini che conquista una corposa fascia di pubblico, sfiorando il 10% di share; un risultato che alza la media della prima serata del secondo canale Rai. Ma andiamo nel dettaglio e scopriamo quanti telespettatori si sono raccolti davanti al piccolo schermo.

Ascolti mercoledì 2 ottobre 2019

In onda nella prima serata di Rai1 Arrivano i Prof ha conquistato 3.026.000 spettatori pari al 13.5% di share, mentre su Canale 5 il film Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse ha raccolto davanti al video 2.422.000 spettatori pari all’11.7% di share. Su Rai2, il ritorno di Marco Giallini nei panni di Rocco Schiavone 3 ha catturato 2.252.000 spettatori pari al 9.7% di share. Su Rai3, invece, il solito appuntamento del mercoledì con Chi l’ha Visto? ha interessato 1.783.000 spettatori, ottenendo uno share dell’8.6%.

Sulle altre reti

Su Italia 1 Hercules – La leggenda ha inizio ha catturato l’attenzione di 1.236.000 spettatori (5.2%). Su Rete4 il programma di informazione Fuori dal Coro ha interessato 1.035.000 spettatori con il 5.5% di share. Su La7 War Horse ha registrato 714.000 spettatori con uno share del 3.3%. Su TV8 Angeli e demoni ha segnato l’1.9% con 382.000 spettatori mentre sul Nove, canale che trasmette le produzioni Real Time, l'ultima attesa puntata di Matrimonio a prima vista ha catturato l’attenzione di 293.000 spettatori, ovvero l'1.3%.