1.260 CONDIVISIONI
31 Gennaio 2016
18:14

Il dramma di Mauro Marin: “Ho perso due dita, ma la colpa è di Renzi e del governo”

A Domenica Live il vincitore del Grande Fratello 10 interviene in collegamento dall’ospedale, a pochi giorni dal terribile infortunio in cui ha perso due dita della mano sinistra. E se la prende con il governo: “Voglio ringraziare i miei medici, che sono i veri eroi. A tagliarmi la mano è stato Renzi, con le sue tasse che mi perseguitano e che mi impediscono di lavorare serenamente”.
A cura di Valeria Morini
1.260 CONDIVISIONI

Tra i protagonisti di "Domenica Live" del 31 gennaio, l'ex gieffino Mauro Marin, reduce da un terribile incidente in cui ha perso due dita della mano sinistra. Il vincitore del Grande Fratello 10 è apparso in collegamento dall'ospedale di Pordenone, dove è stato ricoverato e sottoposto a due operazioni chirurgiche.

La D'Urso ricorda di aver sentito telefonicamente per ore Marin, che durante le chiamate ha spesso ceduto al pianto.

Oggi cercherò di non piangere. All'inizio non volevo fare questa cosa e mi chiedevo dove finisce la cronaca e inizia il voyeurismo. Ora però sono qui e ci tengo a ringraziare i medici che mi hanno aiutato. Questo è un centro all'avanguardia, specializzato in questi interventi.

Marin, ancora visibilmente sconvolto, preferisce non parlare della dinamica dell'incidente. Ci pensa la D'Urso che, malgrado dica più volte "non voglio scendere in dettagli", racconta i giorni drammatici del gieffino. L'infortunio è avvenuto a casa, mentre Marin stava tagliando la legna. La lama della sega circolare ha amputato le falangette del medio e dell'anulare: immediata la corsa all'ospedale e il tentativo di riattaccare le parti perdute. Tutto è però stato inutile. Prima di chiudere il collegamento, Marin si abbandona a uno sfogo durissimo in cui se la prende direttamente con il governo, a suo dire indirettamente responsabile dell'incidente.

Voglio farmi portavoce di tutte quelle persone che hanno problemi di salute e sono invisibili, non vengono a parlarne in tv, di questi medici che lavorano tutto il giorno in ospedale e che hanno decine di pazienti, spesso con pochi mezzi. Per come la vedo io a togliermi le dita è stato Matteo Renzi e il governo, perché se non avessi tutte queste tasse da pagare farei il mio lavoro in modo diverso. Non è normale in italia che ti salvi grazie a un reality. Renzi si crede un supereroe e intanto protegge le banche mi hanno rubato i soldi. Questi [i medici] sono i veri eroi.

1.260 CONDIVISIONI
Mauro Marin: "Perdere due falangi è stato un trauma ma c'è gente che sta peggio"
Mauro Marin: "Perdere due falangi è stato un trauma ma c'è gente che sta peggio"
Rita Rusic: "Cecchi Gori non parla con i nostri figli, colpa anche di Valeria Marini"
Rita Rusic: "Cecchi Gori non parla con i nostri figli, colpa anche di Valeria Marini"
Grave incidente per Mauro Marin, il vincitore del Grande Fratello 10 perde due dita
Grave incidente per Mauro Marin, il vincitore del Grande Fratello 10 perde due dita
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni