Lunedì 18 febbraio, Rai1 lascerà spazio alla seconda e ultima puntata della fiction ‘Il commissario Montalbano‘. La miniserie giunta alla tredicesima stagione si concluderà con l'episodio intitolato ‘Un diario del '43‘. Salvo Montalbano dovrà indagare su tre misteri: un diario che riemerge dal passato e racconta terribili retroscena, la morte di un ricco novantenne e lo strano caso di un uomo ancora vivo che compare tra i caduti in guerra. L'appuntamento è alle ore 21:25.

Salvo Montalbano alle prese con tre misteri

Al centro della trama del secondo episodio, un diario sepolto nella sabbia, ritrovato dal preside Burgio. L'uomo lo consegnerà al commissario Montalbano perché tra quelle pagine, datate 1943, non si nascondono solo polverosi ricordi di un tempo passato ma anche inquietanti rivelazioni. Chi scrive, infatti, riporta terribili verità sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale. L'autore di quelle righe è Carlo Colussi, un fascista che all'epoca aveva solo 15 anni e che si diceva pronto a commettere un attentato contro gli americani arrivati in Sicilia. Nel corso delle indagini per scoprire se l'attentato sia stato realmente realizzato, Montalbano scopre che il giovane è emigrato proprio in America. La storia di Colussi si intreccerà con due altri misteri: quello di John Zuck, un uomo che oggi ha 90 anni e che durante il conflitto venne imprigionato dagli americani. Dopo la guerra restò in America e intanto, in Sicilia, il suo nome fu inserito tra quelli dei caduti in guerra. Infine, c'è la storia di Angelino Todaro, un ricco uomo anche lui novantenne, che verrà trovato morto.

Il cast del secondo episodio de ‘Il Commissario Montalbano'

Luca Zingaretti è il protagonista Salvo Montalbano, Angelo Russo è Agatino Catarella, Cesare Bocci è Mimì Augello, Peppino Mazzotta è Giuseppe Fazio, Sonia Bergamasco è Livia Burlando. Al cast fisso si uniscono altri sei attori. Giulio Brogi interpreta Carlo Colussi, Dominc Chianese interpreta John Zuck, Nino Bellomo interpreta Angelino Todaro, Roberta Caronia interpreta Rosalba, Marco Basile interpreta Matteo, Roberto Nobile interpreta Nicolò Zito.