18 Dicembre 2014
11:53

Il bello di Virna Lisi, prima donna delle fiction italiane

Addio alla grande attrice che è stata la signora del grande e del piccolo schermo italiano. Capace di imprimere la sua presenza in decine di sceneggiati e fiction, amatissima negli ultimi anni in produzioni come “Il bello delle donne” e “Caterina e le sue figlie”.
A cura di Valeria Morini

Il mondo piange la scomparsa di Virna Lisi, grande volto del cinema italiano che è stata anche presenza indimenticabile sul piccolo schermo, soprattutto negli ultimi anni. Come dimenticarla in recenti produzioni come "Il bello delle donne" e "Caterina e le sue figlie"?

Tantissime le sue apparizioni in sceneggiati e fiction televisive, dai tempi del lontano 1957, quando prestò il volto a Lizzie Bennet nell'adattamento italiano del celebre romanzo "Orgoglio e pregiudizio". Negli anni Sessanta è stata attivissima in serie tratte da grandi classici della latteratura, da "I masnadieri" a "Una tragedia americana". Senza mai tralasciare le attività in tv a fianco degli impegni sul grande schermo, ha intensificato la sua presenza nelle fiction negli ultimi vent'anni.

Eccola quindi in "I misteri della giungla nera" (1991), tratta da Emilio Salgari, in cui è la moglie di un ufficiale inglese, al fianco di Kabir Bedi, e in "Deserto di fuoco" (1997), elegantissima all'interno di un cast internazionale (da Claudia Cardinale a Anthony Delon e Giuliano Gemma). Torna in "Le ali della vita" (nel 2000, con un seguito l'anno dopo), dove veste i panni dell'arcigna sorella Alberta in un duetto indimenticabile per il pubblico televisivo insieme a Sabrina Ferilli. Ancora crudelissima in "Piccolo mondo antico" (2001) di Cinzia Th Torrini (dove interpreta la marchesa Orsola), sbarca poi nel ricco cast di "Il bello delle donne" (dal 2001), a fianco di Stefania Sandrelli, Nancy Brilli, Eva Grimaldi e Giuliana De Sio: con il suo charme d'altri tempi interpreta la contessa Miranda Spadoni.

La Lisi è ormai la signora della fiction italiana, presenza fondamentale in "Caterina e le sue figlie" (dal 2005, è la protagonista Caterina Foresi), "L'onore e il rispetto", "Il sangue e la rosa" e "Madre aiutami" (2014, in cui è ancora una volta una suora). Fino all'ultimo lavoro, "È la mia famiglia", che andrà in onda nel 2015.

Virna Lisi in Sapore di Mare
Virna Lisi in Sapore di Mare
4.638 di CinemaCult
I funerali di Virna Lisi
I funerali di Virna Lisi
769.374 di Spettacolo Fanpage
L'interpretazione di Virna Lisi in
L'interpretazione di Virna Lisi in "Come uccidere vostra moglie"
25.347 di CinemaCult
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni