9 Settembre 2017
23:39

Il bacio saffico nella sigla di Miss Italia 2017 per sostenere le unioni civili

Un bacio saffico nella sigla di Miss Italia 2017 e un ballo con un cavaliere mascherato, che volutamente non avrà né identità né genere. È questo il ‘gioco’ provocatorio con il quale il noto concorso di Patrizia Mirigliani si avvale per sostenere le unioni civili.

È la canzone Kissing Stranger di DNCE feat. Nicki Minaj a fare da colonna sonora al bacio delle due aspiranti Miss Italia 2017 di origine lombarda, Sara Croce e Francesca Valenti, che nella sigla del concorso vogliono sostenere la causa delle unioni civili: "Una dimostrazione di quanto ci vogliamo bene e del fatto che non abbiamo problemi a lanciare questo messaggio".

Nel 2002, nel film `Le ragazze di Miss Italia´, il maestro Dino Risi proponeva un bacio saffico, che aveva suscitato non pochi commenti per la messa in onda in prima serata. Quest'anno, a distanza di ben 15 anni, l'approccio è nettamente diverso e l'apertura nei confronti di un tema così sentito negli ultimi anni non ha fatto che dare lustro alle intenzioni del noto concorso nazionale.

In diretta da Jesolo su La7 in prima serata con Francesco Facchinetti ci sarà la sfilata con gli abiti da sposa creati da Maria Celli che vedrà le ragazze al fianco di un partner in tight con una maschera, che servirà a nasconderne il volto: "Un vero inno alle nozze e alle unioni civili", spiegano la maison e l’organizzatrice del concorso Patrizia Mirigliani.

Le foto di Miss Italia 2017
Le foto di Miss Italia 2017
68.812 di Spettacolo Fanpage
Le 10 finaliste di Miss Italia 2017
Le 10 finaliste di Miss Italia 2017
337.967 di Spettacolo Fanpage
Chi sono le 30 finaliste di Miss Italia 2017
Chi sono le 30 finaliste di Miss Italia 2017
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni